Biografia

BIOGRAFIA
Carlo Agliati (03/10/1977)
Sarah Macchetta (05/10/1982)

Condivisione. Di idee, passioni ed intenti. Scambio ed interazione di energie ed attitudini, simili o complementari. Ha origine per caso il progetto SARCA, dalla spontanea, ma giusta combinazione di tutti questi elementi, al momento giusto. Una nuova, forte ed incontrollabile curiosità verso il mondo dell’arte ha alimentato e vivificato una più salda conoscenza della storia dell’arte, acquista nel corso di anni di studio. Da qui la scoperta e la riscoperta del fare artistico e delle tecniche che hanno rivoluzionato l’arte dell’ultimo secolo, nonché di giovani artisti che si stanno facendo strada nella complessità e nella confusione del mondo di oggi. Sempre seguendo il piacere immediato dello sguardo verso il “bello” e della contemplazione dell’opera d’arte, di quella che, forse, non ha ancora perso la sua “aura”. È, nel contempo, emerso il ricordo della passione e dell’attitudine al disegno, coltivato sin dall’infanzia, ma abbandonato, per vari motivi, da tempo. L’entusiasmo ha sedato ogni perplessità, quando, accostandosi alla tecnica del disegno a matita, la parte destra del nostro cervello, ha iniziato a liberarsi dalla voce scomoda della pura razionalità. E i risultati sembravano esserse appaganti. Gli stimoli e gli impulsi recepiti dalle continue incursioni nell’opera di artisti più o meno noti, hanno iniziato ad essere rielaborati dalle idee che, man mano, nascevano e prendevano vita attraverso il confronto. E la condivisione, appunto. Ha origine, dunque, la sperimentazione e la lavorazione della materia sul campo, lasciando spazio alla libertà e all’estro, guidati da una profonda riflessione sul nostro faticoso approccio al mondo in cui siamo stati catapultati. Un’urgenza comunicativa, che finalmente ha trovato uno sbocco, un’autoterapia che ha trovato una via d’uscita nella realizzazione del “bello”, forse. Plasmare la materia, farle prendere forma dal magma informe, ma palpitante, fino a quel momento rimasto imprigionato nel nostro confuso essere.

Formazione artistica

autodidatta

Tecniche

acrilico,plastiche,materiali di uso quotidiano,combustioni su compensato,matita e carboncino su carta