Biografia

Artista Serena Rossi
Cell. +393492689079 e-mail serena.rossi2009@libero.it
www.serenarossiartecontemporanea.it

BIOGRAFIA
Serena Rossi nasce il 6 marzo 1972 a Milano dove vive e lavora.
Nel 1999 si laurea in farmacia. Parallelamente fin da ragazza usa la pittura e la fotografia come mezzi espressivi per esprimere sè.
Dopo svariati corsi di arti visive, ultimi quelli seguiti nel 2010 per l’incisione presso la Fondazione Pomodoro a Milano, si aggiorna nel 2012 con workshop di pittura al cityart milano, di scultura al docva milano, e di pittura su ceramica alla Fondazione Sacchi di Sesto San Giovanni e nel 2013 il workshop a Bologna sulle installazioni site specific con Silvia Petronici presso la Galleria Adiacenze. Dal 2002 partecipa attivamente ad esposizioni personali e collettive in Italia ed all’estero.

PRINCIPALI ESPOSIZIONI PERSONALI
2013 Alchemica quotidianità, Galleria Mamo e libreria Hellisbook Milano, curatrice Valeria Modica
2012 Dream in art, Circuiti Dinamici Milano, curatore Lorenzo Argentino
2010 Sans titre, Galerie Etienne De Causans, Parigi, catalogo.
2010 Glittering, Spazio Pestalozzi Milano, curatore Ludovico Calchi Novati
2009 In my shoes, Galerie Etienne De Causans, Parigi.
2007 Ri.Trovando.Mi, Giubbe Rosse, Firenze.
2006 Cercando per terra, Bertolt Brecht e MAG Milano, catalogo
2004 Fiori di Bach, Associazione Sassetti Cultura, Milano

PRINCIPALI ESPOSIZIONI COLLETTIVE
2013 40 cappelli '40 Galleria quintocortile Milano, catalogo; relativa asta delle opere.
-museo MIT di Torino, mostra internazionale curatore Guido Folco di Italia Arte.
-festival dell'olio, Palazzo delle Stelline, Milano curatrice Ornella Piluso.
-art20, SRK Hall in Finlandia, curatore Pirjo Heino.
-Emergenz_arte, Villa Farsetti, Venezia curatore Fabrik_arte, Catalogo.
-Sense of community, Galleria Adiacenze Bologna, curatrice Silvia Petronici.
2012 il mondo della fine-2012, Teatro Espace curatore Andrea Roccioletti, Torino, catalogo
-l’uovo di Mantegna, Galleria degli Artisti Milano, curatrice Lidia Silanos
-Porzioni di Infinito, Spazio al bello Milano, curatrice Susanna Vallebona, catalogo
-5 sensibilità a confronto, Spazio Fondazione Xante Battaglia, Venezia curatore Xante Battaglia
_Flussi contemporanei, Galleria ZonaK Milano, curatore Guido Folco, catalogo
-L'arte di moltiplicare l'arte, Spazioalbello, Milano, curatrice Susanna Vallebona, catalogo
-OCA, ex Ansaldo a Milano, con artedamangiare, curatrice Ornella Piluso.
-Future Energy,in collaborazione con il museo Chicago USA, museo regionale di storia naturale, Torino, curatore Guido Folco, catalogo
-Quintessenza, Assenze Presenze curata per la Fondazione De Nittis da Anna Soricaro, Gravina di Puglia.
2011 13° scambio esposizione, curatrice Dale Copeland, New Zealand, Plymouth
-Cambia Disco, curatrice Marisa Cortese, Villa Giulia a Pallanza
-Futuri fossili, curatore Beppe Palomba, Museo Cerio di paleontologia, Capri. catalogo
-CENTOCINQUANTAX150moX150mm: itinerante, curatore Fabrik_arte.
-Il nome delle linee, curatrice Anna Soricaro, Fondazione De Nittis Barletta.
-Miraggi presenze-assenze Gravina di Puglia, curatrice Anna Soricaro
-150 anni di arte, Sassetti cultura, Milano curatore Lorenzo Argentino
-30 artisti per cambiare la rotta, Spazio Pestalozzi, curatore Ludovico Calchi Novati Milano
- Padiglione Italia, 54 biennale di Venezia a Torino, curatore Vittorio Sgarbi, catalogo
2010 Fils d'Ararat, Marsiglia alla Casa della Cultura Armena, curatrice Carole Laura Ecuer.
2009 CDO's and DOUBLE CLUBS, August Art's Gallery Islington, Londra.
-Ar-t-Cevia International Art Festival, curatore Massimo Nicotra.
2008 SACREDNESS OF THE WILDLIFE, Grecia.
-"The Last Book", National Library of Argentina.
2007 “In.Via l'Arte" Vespolate, curatrice Maria Rosa Pividori, catalogo.
-"Donne in opera 2007- Le forme dell'amore", Aosta. Premio
2002 "Artisti pro Ruanda” palazzina Liberty Milano, catalogo.

Formazione artistica

Svariati corsi privati e pubblici di pittura, scultura, installazioni, fotoritocco, in-design, illustrator, stampa. Anche il corso serale all'Accademia degli artefici di Brera e la scuola serale del Castello.

Tematiche

natura, emozioni.

Tecniche

svariate ricerche sui materiali, soprattutto smalti industriali e glitters.