Biografia

Formazione artistica

I miei genitori emigrarono in Libia come tanti altri alla ricerca di un futuro che poi si rivelò quello che tutti noi sappiamo: la fuga senza null'altro che la propria vita e quattro stracci racimolati in fretta e furia.

Durante quel periodo sono nata io e forse per quello che sono ammalata del "mal d'Africa"

In me sono rimasti i ricodi di tramonti bellissimi caratterizzati da colori e profumi che chi non ha vissuto in prima persona non può percepire.

Tornata in Italia la mia vita ha seguito l'iter normale di una persona normale.

Mi sono sposata ed ho avuto due figli che adoro.

Pur sensibile alle arti ed alla pittura (qualche esperienza di pittura saltuariamente...) ho continuato la mia esistenza nel più normale dei modi. Poi andando in pensione, la svolta!

Avendo più tempo per me e per e per la mie "sensazioni", le ho curate e trasformate in passioni.

Vari corsi, più o meno importanti mi hanno formata ed aiutata nel raffinare le varie tecniche.

Ma quello che più mi ha formata è stata la continua, incessante creazione di tutto ciò che la mia immaginazione mi suggeriva. Tutto quello che cerco di creare, lo faccio solo per soddisfare la mia inguaribile voglia di esprimermi. E naturalmente lo propongo al vostro insindacabile giudizio.

Tematiche

Astratto in pittura e vario in scultura.

Tecniche

Varie, miste. In generale per la pittura prediligo l'astratto. Per le sculture vario tra pittosculture in papier machè e argilla sintetica senza dimenticare varie esperienze e nuovi impasti.Comunque continuo a sperimentare