Biografia

Antonio Squicciarini nasce a Bari il 4 luglio e, appena tredicenne, esordisce con una personale allo "Sporting Club" presso il cittadino Teatro Margherita e da quel momento sarà protagonista di numerose mostre sia collettive che personali. A 19 anni partecipa a Zurigo a una collettiva intitolata "I maestri del colore", avendo così la sua prima esperienza internazionale. Ne seguiranno numerose altre ad iniziare da quella di Francoforte nel 1978, Cannes nel 1979 e poi ancora Palma di Majorca, Heeswijk, Amsterdam, Pittsburg, New York. Oltre alle numerose collettive in tutta la regione Puglia, in virtù della partecipazione al gruppo Gap.

Si avvicina alla scultura e conosce Bruno Cassinari che per tre anni sarà il suo maestro. Si trasferisce, poi, a Milano dove si iscrive all'Accademia di Brera e frequenta gli studi di grandi artisti contemporanei tra i quali Ernesto Treccani e Domenico Purificato.Assieme ad altri giovani artisti diviene il fondatore a Milano della corrente pittorica "Nuovo Realismo" e, sempre nella città lombarda, organizza mostre nei locali notturni, attività che gli meriterà la fascinosa definizione di "pittore della notte". Nel 1984, in occasione dell'inaugurazione della mostra di Domenico Cantatore presso il Castello Svevo di Bari brucia più di cinquanta sue opere in segno di protesta contro l'indifferenza degli organi di cultura nei confronti dei giovani artisti pugliesi.

Nello stesso anno il casuale e fortunato incontro con il costumista Danilo Donati che lo porta a vivere la sua unica esperienza cinematografica come aiutante costumista.. per il film "Ginger e Fred" di Federico Fellini. Va a Saint Paul de Vence dove frequenta lo studio di Marc Chagall. E' del 1985 la partecipazione ad una mostra internazionale che si svolge a Parigi e, nel 1989, espone nelll'isola greca di Leros , A New York nel 1995 ad Istanbul nel 1998. (10-05-2014 esegue il manifesto dell'opera lirica "la bottega dei sogni" al teatro Petruzzelli di Bari).
dopo seguiranno numerose personali in tutto il mondo. considerate le premesse artistiche Antonio Squicciarini è senza dubbio una certezza nel panorama artistico nazionale ed internazionale.

Formazione artistica

Antonio Squicciarini nasce a Bari il 4 luglio e, appena tredicenne, esordisce con una personale allo "Sporting Club" presso il cittadino Teatro Margherita e da quel momento sarà protagonista di numerose mostre sia collettive che personali. A 19 anni partecipa a Zurigo a una collettiva intitolata "I maestri del colore", avendo così la sua prima esperienza internazionale. Ne seguiranno numerose altre ad iniziare da quella di Francoforte nel 1978, Cannes nel 1979 e poi ancora Palma di Majorca, Heeswijk, Amsterdam, Pittsburg, New York. Oltre alle numerose collettive in tutta la regione Puglia, in virtù della partecipazione al gruppo Gap.

Si avvicina alla scultura e conosce Bruno Cassinari che per tre anni sarà il suo maestro. Si trasferisce, poi, a Milano dove si iscrive all'Accademia di Brera e frequenta gli studi di grandi artisti contemporanei tra i quali Ernesto Treccani e Domenico Purificato.Assieme ad altri giovani artisti diviene il fondatore a Milano della corrente pittorica "Nuovo Realismo" e, sempre nella città lombarda, organizza mostre nei locali notturni, attività che gli meriterà la fascinosa definizione di "pittore della notte". Nel 1984, in occasione dell'inaugurazione della mostra di Domenico Cantatore presso il Castello Svevo di Bari, brucia più di cinquanta sue opere in segno di protesta contro l'indifferenza degli organi di cultura nei confronti dei giovani artisti.

Nello stesso anno il casuale e fortunato incontro con il costumista Danilo Donati lo porta a vivere la sua unica esperienza cinematografica come aiutante costumista per il film "Ginger e Fred" di Federico Fellini. Va a Saint Paul de Vence dove frequenta lo studio di Marc Chagall. E' del 1985 la partecipazione ad una mostra internazionale che si svolge a Parigi e, nel 1989, espone nelll'isola greca di Leros A New York, ad Istanbul nel 1998. (10-05-2014 esegue il manifesto dell'opera lirica "la bottega dei sogni" al teatro Petruzzelli a Bari).
dopo seguiranno numerose personali in tutto il mondo. considerate le premesse artistiche antonio squicciarini è senza dubbio una certezza nel panorama artistico nazionale ed internazionale.

Tematiche

Visionari, Sognatori, Innamorati, Musici, Vaggio nei ricordi, Il venditore di stelle, Il principe della notte, l mio mondo, I fiori dell'amore, La seduzione. Farfalle innamorate, Il signore di cuori, Arca di noè, Distinguersi, I paparazzi, Amanti, Amore metropolitano, Motivo italiano, Paparazzi, Donne al cafè, Sogno felliniano, Il poeta, Ti cerco.., Jazz, Giullare, Il cantautore, Night, Incontro, L'alba, La moto rossa, Settembre, Il gallo e la luna , La luna cantante, Gli angeli della musica, Frammenti, Corteggiamento, Viaggio di un poeta, Notte incantata, Il perduto amore, Il bacio, Il grande viaggio, Dentro di me.., Il tempo dell'amore, Incontro al futuro, La famiglia, La sposa cometa, Spaziale, Cavallo e cavaliere, Cavallo e amazzone, Messaggi d'amore, Paternità, Canzone dei ricordi, Musica nell'aria, L' agognata meta, Il folle sognatore, Incontro, Corteggiamento, La seduttrice, Io e te, Incontro al tempo, In cerca di te, Viaggio nei ricordi, Incantesimo, Cavallo bianco, La partenza, Il sole interiore, L'isola del paradiso, Musici, I cassetti dei ricordi, Il cantautore, Fragments of memory, Fusion of souls, Amanti, Nights, Amore senza tempo, Attraction, Le stelle amiche, Motivo felliniano, La preghiera, Paesaggio fiabesco, Paesaggio italiano.

Tecniche

Acrilici su tela, olio su tela.

Bibliografia

Mostre
1970 Sporting Club, Teatro Margherita (Bari)
1973 Galleria "Aurelia" (Roma)
1974 Atelieur du Village, Galerie du Dragon e Galerie Compagnons du Feu (Parigi) / Galleria "900" (Firenze)
1975 Galleria L'arte per l'arte (Bari)
1977 Galleria Michelangelo (Roma)
1979 Galleria Farini (Milano)
1980 Navegantes de la pinturas (Marbella) Artisti in via Suppa (Bari)
1981 Circolo Sottoufficiali e Circolo della Vela (Bari) 1982 David Gallery (bari)
1983 Galleria Varesina (Milano) / Galleria 3,14 (Bari)
1984/1985 Galleria Il triangolo (Bari)
1985 Galerie Paul Vaeght (Parigi) / Circolo Barion (Bari)
1988 Villa Pamphili (Roma)
1986 Expo Arte (Bari) Galleria Canal d'oro (venezia)
1986 Amici dell'Arte (Bari) Estudio de Arte, Città del messico) Messico.
1986 Galleria Il triangolo (Bari)
1987 Galleria Il mondo dell'arte (Corigliano scalo - CS) / Galleria Scipione l'Ammirato (Lecce) / Galleria Il Centauro (Bari) Galerie Levy (Hamburg) Galerie "Art maison" Saint Tropez (FRANCIA)

1988 Galleria Clio (Bari) / Museo civico Sala azzurra (Troia - FG)
1989 Palazzo Makris. Leros (Grecia)
1989 Expo Arte (Bari) / Galleria Unione (Bari) / Ass. Cult. La dolce vita (Bari)
1992 Galleria Unione (Bari) / Salon de la Jeune Peinture, Musèe d'Art Modern (Parigi)
1993 Miart (Milano)
1994 Pro loco (Gioia del Colle - BA)
1995 Galleria Studio 5 (Conversano BA)
1995 Galleria L'arcaccio (Modugno - BA)
1995 Arte Expo (New York) / Rassegna Internazionale Etruriarte (Venturina - LI) / Galleria Unione (Bari)
1996 Artisti in via Margutta, Gruppo Alternativo (Roma)
1996 Galleria La Pietra (Martina Franca - TA)
1996 Chiostro di San Benedetto Festival mediterraneo (Conversano - BA)
1996 Galleria Il sedile ex biblioteca comunale (Modugno - BA)
1996 Museo civico (Rutigliano - BA)
1996 Pro loco La Murgianella (Cassano delle Murge - BA)
1996 Galleria " Le volte" (Modugno - BA)
1997 Expo Arte (Bari) / Galleria Gagliano Arte (Bari) / Galleria Gagliano Arte (Istanbul)
1998 Expoi Arte (Bari)
1999 Reggia di Caserta, Palazzo Reale San Leucio (Caserta) / Expo Arte (Bari) / Arte Fiera (Bologna)
2000 Arte Fiera (Bologna) / Artistika Internazionale (Galatina - LE) / Expo Arte (Bari)
2001 Expo Arte (Bari) / Arte Fiera (Bologna)
2002 Expo Arte (Bari) / Arte Fiera (Bologna)
2003 Mouson Art-Gallery London (London), Expo Arte (Bari) / Arte Fiera (Bologna)
2004 Skipper-art-cafè (Fasano - BR) / Hotel Antichi Feudi (Teggiano - SA). Villa Deade (NOICATTARO) (BA)
2004 Expo Arte (Bari) / Arte Fiera (Bologna) MERCANTE IN FIERA (PARMA)
2005 Expo Arte (Bari) / Arte Fiera (Bologna)MERCANTE IN FIERA (PARMA)
2006 Expoi Arte (Bari) / Mercante in fiera (Parma) / Non solo tarli (Roma)
2007 Mostra antologica 1970-2007 Sala culturale (Triggiano - BA)MERCANTE IN FIERA (PARMA)
2008 Istituto de cultura (Barcellona - Spagna), galleria La Meridiana (Bari)MERCANTE IN FIERA (PARMA)
2009 Broker Art (Bari) MERCANTE IN FIERA (PARMA
2010 Expolevante (Bari)
2010 Palazzo Valentini (Roma)
2011 Art-Dubai (Dubai)
2012 Frieza Art Fair London (London) 2013 Galleria" C'era una volta", Palazzo cornice dei Casalini (Policoro - MT)
20014 Fiera d'arte internazionale. San Pietroburgo (Russia) . 20016 Galleria "Sasso 2 Art Center" Matera. Klimt cafè Modugno ( BA). " ART GALLERY" (SEGNI E COLORI) POLICORO (MT) .

Attestati / Premi

1973 Primo premio alla mostra dei pittori italiani alla Galerie du Dragon / Medaglia d'oro alla mostra del ritratto Atelieur du village (Parigi)
1974 Targa ricordo Maschio Angioino, patrocinato dal comune di Napoli
1976 Medaglia alla cultura, Comune di Milano
1977 Fondazione della corrente artistica "G.A.P." dei giovani artisti pugliesi / Premio Porto Recanati, Galleria degli artisti
1979 Medaglia "Artisti in via Suppa" (Bari)
1982 Terzo premio "I colori dell'estate (Portoferro, Isola d'Elba)
1985 Collaborazione con lo scenografo Danilo Donati per Federico Fellini (Cinecittà)
1987 Premio Arte (consegnato da Pippo Baudo al Cantapuglia (Bari)
1994 Nomina a Direttore Artistico della Galleria Unione (Bari)
1996 Premio alla carriera al Festival del Mediterraneo (Conversano - BA)
1996 Targa d'argento Estro artistico, Assessorato alla cultura (Modugno - BA)
1997 Nomina a Direttore Artistico sezione Arti Visive dell'Associazione musicale Ricercare (Rutigliano - BA)
2000 Nomina di Accademico dei Dioscuri al Palazzo Valentini (Roma)
2000 Premio alla carriera e diploma dell'Accademia Internazionale Michelangelo, Antisala dei Baroni al Maschio Angioino (Napoli)
2000 Nomina a vita di membro honoris causa dell'Unione Artisti Operatori Culturali, istituzione internazionale Arte e Poesia (Marigliano - NA)
2000 Nomina di cavaliere dell'arte, Villa Doria Pamphili (Roma)