Biografia

Diploma di laurea, presso l’Accademia delle belle Arti di Roma.
Attestato di qualificazione per il restauro dei dipinti presso l’Istituto per l’Arte ed il Restauro in Firenze.

I° premio al concorso internazionale di pittura svoltosi ad Arenzano (GE), avente per oggetto la figura del gatto, promosso da Gino Paoli
1994 - Premio “Galleria Arpi 74” al concorso nazionale di pittura, tenutosi presso la medesima galleria nella città di Foggia

Penso al segno come ad una sorta di linguaggio universale, attraverso il quale le più diverse personalità possono raggiungere un punto di reciproca comprensione.
Trovo così nel segno infantile, nel gesto di un folle o in quello di una mente primitiva, quell’essenzialità di espressione, attraverso la quale comprendere alcune qualità oggettive del segno.
Il mio lavoro tende, così, a mettere in luce, con istintiva razionalità, la qualità primaria del segno: il suo carattere evocativo legato al patrimonio dell’immaginario collettivo.

Formazione artistica

Diploma di laurea, presso l’Accademia delle belle Arti di Roma.
Attestato di qualificazione per il restauro dei dipinti presso l’Istituto per l’Arte ed il Restauro in Firenze.


Attestati / Premi

I° premio al concorso internazionale di pittura svoltosi ad Arenzano (GE), avente per oggetto la figura del gatto, promosso da Gino Paoli
1994 - Premio “Galleria Arpi 74” al concorso nazionale di pittura, tenutosi presso la medesima galleria nella città di Foggia