Biografia

inizia la sua educazione musicale all’età di 5 anni a Mosca.
A partire dall’età di 12 anni prese lezioni private di pianoforte dal pianista famoso, prof. Leonid Brumberg (Accademia statale di Musica Gnessin, Mosca/Conservatorio di Vienna, Austria), chi fu lo studente e assistente del leggendario pianista Russo e professore Heinrich Neuhaus.

Tenne il suo primo recital all’età di 15 anni a Mosca.
Dopo essersi laureata all’Accademia statale di Musica Gnessin (Mosca) con il prof. A. Alexandrov, Tatiana Loguinova ottenne la qualifica “Concerto Pianista” ed il titolo Master con lode per il pianoforte, la musica di camera e la pedagogia.

Studiando partecipò al Festival di Musica per giovani in Russia, insegnò il pianoforte e diede ripetizioni per cantanti di opera presso l’Accademia statale di Musica Gnessin (Mosca).
Negli anni ’90 organizzò il complesso musicale “Galliarda” di musica di camera barocca. In questo complesso musicale lei suonò il clavicembalo e diedero concerti in Russia e nelle Repubbliche Baltiche. In collaborazione con Radio “Mayak” (Mosca), diverse performance di questo complesso musicale furono trasmesse.

Dopo essersi trasferita in Belgio per completare degli studi di clavicembalo e di pianoforte con il prof. John Whitelaw (Conservatorio reale, Ghent, Belgio), Tatiana ottenne il titolo Master per entrambi gli strumenti.

Nello stesso tempo diede concerti come solista di pianoforte e clavicembalo in Belgio ed in Russia; collaborò con Radio ‘Mosca’ per sessioni sulla musica barocca. Il duo Vaughan Schlepp (Amsterdam, Paesi Bassi) e Tatiana Loguinova eseguirono tanti concerti “quatre-mains” sul clavicembalo e sul pianoforte in Belgio, nei Paesi Bassi, nelle Repubbliche Baltiche ed in Russia..

Nel 1994 il duo Michaela Karadjian, soprano (Amsterdam, Paesi Bassi) e Tatiana Loguinova, pianoforte vinsero il Grande Prezzo al Concorso internazionale “Destinazione musica” (Lille, Francia).

Negli anni seguenti, per migliorare le sue tecniche sul clavicembalo e sul pianoforte prese lezioni con il prof. Kenneth Gilbert (Salzburg, Austria) e il prof Davitt Moroney (Parigi, Francia). Come solista di pianoforte e clavicembalo, ha partecipato a più iniziative musicali benefiche, come per esempio un concerto benefico organizzato sotto la protezione della Famiglia Reale Belga, per bambini gravemente bruciati (Ospedale Neder-Over-Heembeek, Belgio).

Il suo primo pianoforte assolo CD “The Music at The Russian Court in the 18th-19th Centuries” (La Musica alla Corte Russa nel 18°-19° secolo) (“Phaedra Classics”, 1999) è stato scelto dalla Radio “Klara” come CD fiammingo della settimana.

Ora Tatiana Loguinova continua la sua carriera artistica, partecipando a diversi Festival di Musica in Belgio e all’estero, collaborando con Radio “Klara” (Belgio) e Radio “Orphei” (Russia), facendo la fotografia artistica e lezioni di pianoforte e clavecimbalo a varie Accademie musicali in Belgio.

Il suo nuovo assolo CD "Treasures for the Pianoforte" con musica di pianoforte di Mikhael Glinka (una parte di un progetto musicale unicamento) è lanciato da “Phaedra Classics” in febbraio 2012.

Formazione artistica