Biografia

Danilo Trotti si presenta sotto lo pseudonimo "TIDI",nasce a Brescia ma vive sino all'età di trent'anni a Milano,successivamente si trasferisce a Rovato (Bs)ed infine in Franciacorta; Inizia a dipingere giovanissimo, mentre frequenta l'Istituto Feltrinelli.
Dopo gli anni 80 studia pittura privatamente, avvalendosi dell'insegnamento del Prof. Lorenzo Alborghetti col quale avrà un lungo e proficuo rapporto.
Nonostante una sua consistente attività, di elevata qualità, è poco noto in quanto ha preferito sin d'ora dedicarsi alla pittura solo per un piacere personale e di pochi amici scelti fra gli estimatori.
All'inizio degli anni 90 la sua pittura trova piena definizione nell'imporre con i pennelli,
l'accento tipico della tradizione surrealistica.
Ha partecipato a varie mostre (nazionali e internazionali)riscuotendo notevole successo.
La sua ultima esposizione ha costituito un'occasione per dimostrare la tensione poetica
di un artista che punta sulla percezione del pubblico, costruendo un ponte poetico tra visione e produzione.
L'opera di TIDI riporta a misura la pittura.
L'immagine nitida e semplice connota la pura essenza del colore che appare carico di suggestioni ed atmosfere.
A questo si somma lo sfondo creato anche con tecniche particolari favorendo nel fruitore la comprensione personale.
L'atmosfera riscontrata nelle sue opere trasmette
dall'occhio degli appassionati una diffusa sensazione di luminosità dando la possibilità
alla mente di spaziare nei sogni più svariati.
La percezione immediata è "liberta senza limiti"
nel dare spazio alle fantasie, simbolo del nostro essere nel mondo.

Hanno scritto di Tidi:

Dott. Sabrina Falzone (critico d'arte), Sat8 TV,
La Voce d'Italia, EuropaSera.it, EquilibriArte,
Arte Italiana, Corriere dell'Arte, ArteNuova,
InfoLineNotizie, Redazione di NoKoss, Report On Line, Splinder.

Tematiche

La ricerca attraverso il colore ed il suo significato è un mezzo per trasmettere emozioni.

Tecniche

Olio su tela - Acrilico - Varie tecniche su ispirazione.

Valutazione artistica

Contattare l'artista.
e-mail: tidiart@gmail.com

Bibliografia

Hanno scritto di Tidi:

Dott. Sabrina Falzone (critico d'arte), Sat8 TV,
La Voce d'Italia, EuropaSera.it, EquilibriArte,
Arte Italiana, Corriere dell'Arte, ArteNuova,
InfoLineNotizie, Redazione di NoKoss, Report On Line, Splinder, BresciaOggi, ChiariWeek.

Attestati / Premi

Mostra Internazionale "IMPRESSIONI D'ORIENTE"
Presso il Palazzo Ratto-Picasso" di Genova
Curatore e critico d'arte: SABRINA FALZONE

Mostra Nazionale "IL CORPO E LA BELLEZZA DEI SENSI" presso la sala espositiva Artigianando nell'arte di Torino.
Curatore e critico d'arte:SABRINA FALZONE
Dal 2005 al 2009 le sue opere sono state esposte
nelle mostre di varie città da Porto Sant'Elpidio, a Firenze (Galleria Mentana), Bologna (Galleria d'Arte Gnaccarini),
Genova (Palazzo Ratto),
Torino e Milano.
Biennale Internazionale di Ferrara 2010