Biografia

Valerio Zaccagnini nasce a Roma nel 1976 dove vive tutt'ora.

Grafico e Web Designer.

"Ho sognato un mondo sommerso dove l'immobilitÓ delle immagini si fonde con la frenesia dei colori.
Ogni Pesce Ŕ figlio mio, ogni Sirena e' mia sposa."

Tematiche

Valerio Zaccagnini inizia il suo rapporto con l'immagine nella esperienza di grafico e creativo del linguaggio semantico del Web. Presto trova il suo percorso di sviluppo nel ritorno alla tela, trasferendo questa esperienza nella composizione e nei contenuti dei suoi quadri. Questi analizzano prevalentemente le dinamiche sociali che l'occhio attento dell'artista vede dipanarsi nella societÓ del lavoro e nel mondo giovanile. I suoi "pesci/cartoons" sono protagonisti sereni, silenziosi ed apparentemente inconsapevoli di fenomeni collettivi tipici dei nostri giorni, che Zaccagnini descrive con le tecniche assorbite grazie ad uno studio assiduo e profondo dei grandi artisti Pop, segnatamente Keith Haring, Basquiat e Roy Lichtenstein. Il linguaggio pubblicitario, il tratto, essenziale e marcato, e una sottile ironia, caratterizzano l'opera del giovane artista che ha giÓ convinto molto nelle sue apparizioni pubbliche, proprio per la facilitÓ e immediatezza della sua vena espressiva.

Tecniche

acrilico su tela