Biografia

Formazione artistica

Vittoria Arena, nasce a Messina nel 1962,vive e lavora a Milano.
Fin dalla giovane età manifesta interesse per il disegno e la pittura,iniziando il suo percorso artistico con la frequenza di corsi specifici per raffinare le tecniche pittoriche.
In lei l'amore per la pittura è sempre vivo. Questo sentimento la porta a sperimentare nuove tecniche e a creare nuove forme.

Non può sorgere alcun dubbio sulla evidente origine delle visioni di Vittoria Arena. La sua pittura è di spigliata ed intensa validità cromatica, dal timbro vibrante ed acceso.
Il colore è sontuoso, vibra di mille luci, si sfaccetta in mille... dimensioni, tutte trepide, soffuse di una luce calda.
Ma, sopratutto, la pittura di Vittoria Arena, è l'elegia del silenzio: del silenzio che sembra filtrare tra i rami degli alberi, sulle guglie dei suoi monti screziati di neve, sulle case assorte aggrappate al dorso di colli verdeggianti.
Si prova un senso di pace, di malinconica tranquillità, osservando le opere di Vittoria; è come il lontano reperire di cose familiari e care ancora perdute nel ricordo di un nostro passato... lontano.
Bruno Aymone per le opere di Vittoria Arena