"Raccontarsi"

L'artista Matteo Ciampica riesce a conferire all'opera, con un linguaggio molto personale e contenutistico, un lessico simbolico e ricorrente nel quale il soggetto si illumina di esistenza umana, valori spirituali e vitalità artistica. E' un'elaborazione di notevole impegno, che viene interpretata e descritta con intensa sensibilità e significati dell'arte pittorica che si materializzano sulla tela con una costruttiva caratterizzante. Le accensioni dei rossi, dei gialli e del blu donano magistralmente all'opera un'assoluta incisività tanto da tramutare l'spressione cromatica in vero sentimento ed emozione continua. Sono alberi che si umanizzano e che prendono mirabilmente vita attraverso un pregnante discorso pittorico da cui emerge lo stato d'animo dell'autore. Lo schema creativo, di evidente qualità e sicurezza dei mezzi, viene ottenuto mediante una riflessiva ed un'autonomia di serio impianto e di elementi compositivi in cui l'utilizzo della materia ad olio su tela raggiunge risultati di luce e di colore che variano di luminosità tonale. E' un impianto strutturale equilibrato che evidenzia una gestualità dal tratto incisivo che è di notevole patrimonio all'interno dell'opera. La pittura di Ciampica, dal chiaro temperamento, desta particolare interesse a chi osserva lesue opere e tratteggia un cammino molto sensibile e fortemente sentito. Egli è capace di trasfondere con la sua pittura una vena narrativa concreta e di dare un senso profondo all'opera.

di Monia Malinpensa
Gallerista
2017

  • Pubblicazione:Catalogo della mostra "Raccontarsi", Galleria d'Arte "La telaccia", Torino.
Lascia un commento / scrivimi
Inserisci il tuo nome
Inserisci un indirizzo email corretto
Inserisci un messaggio
Pubblico (mostra in questa pagina) Privato (invia solo a Matteo Ciampica) Commento pubblico o privato
Cliccando su "invia il messaggio" accetto che il mio nome e la mail vengano salvate per la corretta erogazione del servizio