POESIA: "COME NEVE AL SOLE" (di Roberto Zaoner)

2018

Sulle nostre teste vien giù la neve
e tremano presi da torpore i nostri
corpi. Sembra che parlino e noi muti ad
ascoltarli. Timidamente ti stringi a me,
in questo prato ammantato di ghiaccio.


Sensazioni e slanci d’impeto
ci accompagnano frenetici.
Ma turbini di dubbi si agitano
nella mia mente. Non sono
libero.


Allor tempo avremmo
vissuto possibili bramosie. Ma quel
passato ha annullato il presente nel
mio slancio verso di te. Non è
passione, né indomito trasporto.
Ma ancora non sai.


Tu già mi ami. Un fiocco di neve
si scioglie nelle mie mani. Un bacio
improvviso e appassionato e mi
abbracci, e io incredulo chiudo
gli occhi e senza indugi mi lascio
trasportare dal mio sfuggente ardore.


Mi sento trascinato dalla tua impetuosa
bramosia. Mi appari come travolta da
un turbinio di segrete e indomabili passioni.
Il sole sta tramontando e il purpureo
cielo si mischia a quello bianco della neve,
che riflette i bagliori sui nostri volti.


Ci accarezziamo e l’aria si fa più
pungente e fredda, come il
cuor mio. Ci guardiamo e
tu sorridi felice per aver
prestato fede ad un amore
appena conquistato.


Ma sarà solo disillusione.
I nostri destini non possono
seguire la stessa strada.
Una goccia d’amore e
asciugo il tuo vezzoso viso.
Hai già capito.


Avevi voluto essere come io ti volevo.
E poi, seguì l’incessante incedere
del tempo che ti aveva rabbuiato
il ricordo di quella giornata travolgente,
come neve che si scioglie al sole.


Tempi molto lontani. Un giorno
dispiegasti le tue ali e volasti in
alto nel cielo. E insieme ad un
bianco airone lasciasti il mondo.
E senza il mio travolgente
passato ti avrei forse amata.

14/10/2018
Roberto Zaoner


Informazioni tecniche
  • Codice Gigarte.com:GA158744
Lascia un commento / scrivimi
Inserisci il tuo nome
Inserisci un indirizzo email corretto
Inserisci un messaggio
Pubblico (mostra in questa pagina) Privato (invia solo a Roberto Zaoner) Commento pubblico o privato
Cliccando su "invia il messaggio" accetto che il mio nome e la mail vengano salvate per la corretta erogazione del servizio


  • Codice:GA158744
  • Tipo:Poesia
  • Creata nel:ottobre 2018
  • Archiviata il:domenica 19 gennaio 2020