POESIA: "MALE OSCURO" (di Roberto Zaoner)

2018

Vorrei liberarti da questo tuo mal d’animo
che strugge la tua esistenza. Sapori di vita
dimenticati. Malinconie che ti attanagliano
e ti consumano lentamente. Un grido.
Un dolore. Forse per l’eternità.

Volere andare via. Esistenza straziante quella
che ti rode nell’anima, e vigliacchi sono i tuoi
turbamenti che ti attaccano improvvisi e
confondono l’esistenza dell’essere, e ti lasciano
al vuoto del dopo.

Indifeso cuore tuo, che va per la sua strada
e non sente più il respiro di chi gli sta vicino
per amore. Male del nostro presente questo
tuo avvilimento. Volere e avere non basta.

C’è qualcosa in più che arriva sempre dopo
e vuole essere saziata e dissetata in nome
dell’amore. E tu credi di non potere seguirla
nei suoi disegni preordinati.

Fragile e insicuro come sei, ti senti
opprimere nel tuo intimo e fai fatica a
cacciare questo male che ha trovato la
sua dimora dentro di te.

Non hai più la forza di mettere fine a
questo tuo travaglio, ti abbandoni a te
stesso e ti lasci cadere su questo tuo letto
ricco di trascorsi bruciati da questa tua
prostrazione che non conosce tregua.

Non hai più forze per lanciare disperate
grida, né posso aiutarti ad alleviare questo
tuo male oscuro. Mi consoli la speranza.
Ti immagino chiuso in un dolente e
soffocante anfratto.


E se riuscissi a strapparti fuori e a non
lasciarti più abbandonare e a ripiombare
in quell’imbuto di lancinante sofferenza
che ti avvelena l’anima e ti toglie il respiro,
non esiterei un istante.
Mi struggo nell’anima per te.

Le tue sofferenze le vorrei fare anche mie,
e trasformare alcune delle tue in perle
preziose e vedere i tuoi occhi illuminati di
una luce diversa, viva.

Alleggerire questo tuo penoso malessere
è parte di me. La sento come una missione
di cui si è caricato un angelo per stare
accanto al suo protetto. Questo è l’amore
che ti offro, caro nipote mio.

08/04/2018
Roberto Zaoner.
Informazioni tecniche
  • Codice Gigarte.com:GA158789
Lascia un commento / scrivimi
Inserisci il tuo nome
Inserisci un indirizzo email corretto
Inserisci un messaggio
Pubblico (mostra in questa pagina) Privato (invia solo a Roberto Zaoner) Commento pubblico o privato
Cliccando su "invia il messaggio" accetto che il mio nome e la mail vengano salvate per la corretta erogazione del servizio


  • Codice:GA158789
  • Tipo:Poesia
  • Creata nel:aprile 2018
  • Archiviata il:domenica 19 gennaio 2020