POESIA: "UN PENSIERO, UNA VOCE, UNA LUCE" (SECONDA VERSIONE)

TENTAZIONI: “UN PENSIERO, UNA VOCE, UNA LUCE” (SECONDA VERSIONE) E nel giorno di luce l’Altissimo illuminò il mio spirito a nutrirmi e a deliziarmi di Lui. Brama perpetua è mia fedele compagna. Questo è il mio vivo disio. Non posso non amarti. Magica quiete. Pace infinita. Assordante silenzio brilli nella mia estatica mente. Penosi raggiri che lascio ai menzogneri. Mi regalò l’Altissimo due ali per andargli incontro e non l’ho mai servito ma forse amato e recito il “Miserere”. Gl’impostori, untuosi di fango nero come la pece che nella polvere del vento li avvolge, sono fedeli servi dell'immonda e turpe labbia che nell’ombra e nell'oscurità striscia come un umile servo e del cavaliere ne è servile scudiero. Non sarà mai sazia e nell’ombra trama. Le tenebre il loro regno schivato dalle memorie dei giusti e dei retti. O Altissimo, tu che sei la luce, non mi abbandonare! La sua voce m’inganna ma il mio pensiero rifugge. Un pensiero, una voce, una luce. Il vile e spietato tiranno non desidera che possedere e nutrirsi dell’anima mia, non più arida, benché ancor protesa all’edonico bisogno. Non sarò tuo servo a strisciare come te, serpente nel giardino dell’Eden. Inganni lo spirito e rubi l’anima. Non sedurrai la mia carne. Volerò alto nel ceruleo cielo e mi abbandonerò a misteriche e seducenti magie. Sarò libero. Mi risvegliai dall’onirico. Tu, malvagio mentitore, avvolto nel tuo nero mefisto, deponi il tuo minaccioso forcone e lasciati strappare le tue corna, rosse come il fuoco! L’inganno striscia subdolo. Taci nella notte oscura! Andrò incontro alla luce e bramerò l’eterica celeste parvenza. Roberto Zaoner (03/12/2019 e riadattata il mattino del 07/05/2022)
Informazioni tecniche
  • Codice Gigarte.com:GA193362
Lascia un commento / scrivimi
Inserisci il tuo nome
Inserisci un indirizzo email corretto
Inserisci un messaggio
Pubblico (mostra in questa pagina) Privato (invia solo a Roberto Zaoner) Commento pubblico o privato
Cliccando su "invia il messaggio" accetto che il mio nome e la mail vengano salvate per la corretta erogazione del servizio


  • Codice:GA193362
  • Tipo:Poesia
  • Archiviata il:sabato 07 maggio 2022