Africa



Africa.

Terra primordiale, oasi di pace.

Ritmi e danze nere contro le forze del male

Fame che non tradisce

Non รจ mai troppo tardi.

Altrove la vita scorre monotona.

Altrove la morte....... .

Il fiume

Nasce sui monti.

La sua corrente

Calma verso l'imbrunire

E' silenzio.

Il cinguettio degli uccelli

I suoi affluenti

Un tronco spezzato che scivola piano

Nel verde

Un pescatore sulla riva

Cascate.

Un fiume va a morire dentro il mare.
Informazioni tecniche
  • Codice Gigarte.com:GA124311
Lascia un commento / scrivimi
Inserisci il tuo nome
Inserisci un indirizzo email corretto
Inserisci un messaggio
Pubblico (mostra in questa pagina) Privato (invia solo a Sasa) Commento pubblico o privato
Cliccando su "invia il messaggio" accetto che il mio nome e la mail vengano salvate per la corretta erogazione del servizio


  • Codice:GA124311
  • Tipo:Poesia
  • Archiviata il:domenica 24 dicembre 2017