PENSIERO...PASSIONE...

Pensiero...
Un rosso vorticoso sempre più intenso,commisto a ombreggiature impercettibili,è quest'opera di Angela Catucci,il cui titolo, Pensiero, sembra volere riferirsi alle origini del processo artistico, siano esse da intendersi in senso filogenetico che ortogenetico. Caratteristica peculiare del dipinto è la corporalità del colore, attraverso cui l'artista materializza in pittura la carica emotiva che prelude alla creazione artistica. L'arte diventa fedele registrazione del dato emotivo, illuminando l'interiorità del soggetto e inducendo l'osservatore a entrare visivamente all'interno dell'opera al fine di esprimerne le innumerevoli significazioni ontologiche. Nel qual caso, Angela Catucci ha inteso rappresentare come il pensiero possa assumere l'aspetto di una realtà perturbante, dove la soggettività finisce per essere prigioniera di se stessa e dei suoi tumulti interiori. Mediante ampie pannellate di rosso,l'opera, realizzata con stucco a spatola su legno,tende a riprodurre l'andamento convulso con cui le passioni si agitano all'interno dell'io facendolo precipitare in uno stato d'animo da cui diventa arduo liberarsi.
Pietro Romano

di Pietro Romano
Poeta

Lascia un commento / scrivimi
Inserisci il tuo nome
Inserisci un indirizzo email corretto
Inserisci un messaggio
Pubblico (mostra in questa pagina) Privato (invia solo a Angela Catucci) Commento pubblico o privato
Cliccando su "invia il messaggio" accetto che il mio nome e la mail vengano salvate per la corretta erogazione del servizio