Bagnante

Max Hamlet Sauvage, litografia, cartoncino, 2009

Informazioni tecniche
  • Codice Gigarte.com:CDA1201
  • Artista:Max Hamlet Sauvage
  • Misure:50 cm x 70 cm
  • Tecnica:litografia
  • Stile:figurativo
  • Supporto:cartoncino
Informazioni sulla vendita
  • Collezione:collezione privata - Renzo Carboni - Sadali -
  • Disponibile: no
PROPOSTA D'ACQUISTO
Inserisci il tuo nome
Inserisci un indirizzo email corretto
Inserisci la tua proposta in euro
Inserisci un messaggio
Descrizione

LITOGRAFIA 59/ORIGINALE. AUTENTICA SU FOTO CON TIMBRO A SECCO E FIRMA DELL'ARTISTA.

Max Hamlet Sauvage è nato a Gallipoli (LECCE) nel 1950 e vive e lavora fra Italia e Francia.

I suoi nudi, metafore del desiderio, assumono significati simbolici.
I richiami all'essenza umana, dominate dall’erotismo e dalla sensualità del corpo, opere che colgono l’attimo fuggente di un corpo spontaneo e casuale nel muoversi. La bellezza del corpo umano è anche una necessità di appagare lo sguardo. Guardare e conoscere: nudo per artisti, studio anatomico, indagine scientifica… e la pornografia che non ha bisogno di giustificazioni, perché per esistere risponde ad una esigenza primordiale (sesso), componente dell’essere e della sopravvivenza. “Il mondo nudo non è un soggetto bensì una forma d’arte”, e qualsiasi nudo, per quanto astratto sia, non deve mancare di suscitare in chi lo guarda un vago sentimento erotico, sia pure lievissimo… il desiderio di stringersi e unirsi a un altro corpo costituisce una parte fondamentale della natura umana. C’è una simbiosi tra la sue Opere e l'Artista. Naturalmente qui si intende nudo d'Arte e non strumentalizzazioni del corpo femminile a scopo pubblicitario, ormai in visione quotidiana, che esplodono dai cartelloni stradali, alla TV, ai giornali, alle locandine sui tram e nei luoghi piu' disparati.
Ha esposto in Italia ed all'Estero, ottenendo notevoli consensi e si sono interessati di lui critici d'arte di fama Internazionale.

Nel 1969 segue i corsi di pittura della Scuola d'Arte Castello Sforzesco di Milano e succesivamente frequenta l'atelier di Arti incisorie sotto la guida del professor Pasquale D'Orlando. Nel 1972 frequenta i corsi della scuola libera di Anatomia a Brera (Milano). Nel 1984 si iscrive ai corsi di fotografia all'Istituto ISAD con Luciana Mulas e succesivamente al Circolo Filologico Milanese (sezione fotografica) con l'insegnante prof. Virgilio Carnisio. Fotografa dal 1970. Ha incontrato molti artisti famosi nella sua vita

1972 Galleria d'Arte Schettini -Milan
1973 Galleria La Tavolozza - Bergamo
1974 Galleria Il Salotto - Como
1975 Galleria d'Arte Pace - Milan
1976 Galleria d'Arte Arcline - Gallipoli Redfern Gallery- London
1977 Galleria d'Arte Pietra, Galleria del Vetro - Milan
1978 Zabiskie Gallery - New York
1979 Castello Angioino - Gallipoli Museo Alternativo "R. Brindisi" Ferrara
1980 Galleria Schettini - Milan Galleria Contraste - Toulon (France) Test Gallery - Ramatuelle (France)
1981 de Rescontres Chateauvallon (France) Hotel Sube Continental St. Tropez Hotel La Rirenuse Gallipoli (Lecce)
1983 Biblioteca Civica Calvairatese Milan
1986 Centro Culturale Braindense Milan Galleria d'ArteMonforte - Milan Biblioteca Civica Calvairatese Milan Museo Alternativo "R. Brindisi" Ferrara Centro Arte Cultura - Milan
1987 Galleria Il Quadrangolo Milan Palazzo dei Diamanti - Ferrara Magazine - Pab Milan
1988 Portnoy - Milan Galleria Santa Lucia - Forlì Linea Club Milan
1990 Seleart - Novegro (Milan) Galleria Severgnini Cernusco sul Naviglio (Milan)
1991 Museo di Milano - Milan Galleria S. Michele - Brescia Museo Fondazione "R. Brindisi" Ferrara
1992 Galleria Severigni Cernusco sul Naviglio (Milan) Exhibition at the Arte Fiera Bologna
1993 Exhibition at the Arte Fiera Bologna Galleria d'Arte Cortina - Milan Expo Fiera - Verona
1994 Spazio prospettive - Milan
1995 Miart 95 - Milan
1995 Etruriarte 6 - Venturina
1995 Fondazione Museo - Brindisi. Lido di Spina - Ferrara
1995 Centro A.C.A.M - Ferrara
1996 Galleria Bergman 33
1996 Galleria Pallas - Prague
1997 Galleria Pyramida - Prague
1998 Centre Civique Milan 2 - Segrate Milan
2000 Forum du Casino de Hyères - Musée - Galerie Honoré Camos Bargemon
2001 Galerie le Bosphore - La Seyne sur Mer
2001 Salle Polyvalente - Belgentier
2002 Maison de la Culture "Paul Hermitte" - Signes
2002 Casino de Bandol - Bandol
2002 Château des Chaberts - Garéoult
2002 Grand Cafè de la Rade, Tolone (Francia)
2002 Maison du Cygne, Six Fours les Plages (Francia)
2003 Salle Polivalente Gareoult (Francia)
2004 Caroli Hotels Gallery, Gallipoli (LE) - Italia
2005 Club Bellavista, Gallipoli (LE) - Italia
2005 Alice Living Art Gallery Gallipoli (LE)
2006 Open-Space Surrealist Art Gallery Tuglie (LE)
2007 Casa degli artisti, Gallipoli (LE)
2007 Parabita in Arte, Parabita (LE)
2007 Palazzo Balsamo, Comune di Gallipoli (LE)
2008 Art Nike Galery, Nardò (LE)
2008 Art Spazio Udine
2009 Palazzo Orgnani, Martina, Venzone (UD)

Lascia un commento / scrivimi
Inserisci il tuo nome
Inserisci un indirizzo email corretto
Inserisci un messaggio
Pubblico (mostra in questa pagina) Privato (invia solo a Nuoresu) Commento pubblico o privato


  • Codice:CDA1201
  • Tipo:Pittura
  • Creata nel:2009
  • Archiviata il:gioved� 05 agosto 2010