Piccolo studio per suonatore di sax

Pini Alfredo, Gouache, cartoncino, 2010

Informazioni tecniche
  • Codice Gigarte.com:CDA1408
  • Artista:Pini Alfredo
  • Misure:30 cm x 42 cm
  • Tecnica:Gouache
  • Stile:figurativo
  • Supporto:cartoncino
Informazioni sulla vendita
  • Collezione:collezione privata - Renzo Carboni - Sadali -
  • Disponibile: no
PROPOSTA D'ACQUISTO
Inserisci il tuo nome
Inserisci un indirizzo email corretto
Inserisci la tua proposta in euro
Inserisci un messaggio
Descrizione

OPERA ARCHIVIATA N°210A1389
Alfredo Pini e’ nato a Mirandola nel 1958.
Si diploma all’Istituto Commerciale G. Luosi di Mirandola nel 1977. Nel 1985 abbandona la sua professione di ragioniere per dedicarsi completamente alla pittura. Apre contemporaneamente una galleria d’arte a Ferrara e ivi si trasferisce.
Frequenta diversi studi di pittori e si iscrive a vari corsi di pittura tra i quali uno tenuto dal pittore e scultore Gianni Guidi.
Entra in contatto con vari artisti del ‘900 tra i quali il futurista Primo Conti, Bruno Cassinari, Mario Schifano, Bruno Ceccobelli, Luca Alinari, Concetto Pozzati, Omar Galliani.
Nel 1987 inizia l’attivita’ espositiva e contemporaneamente si iscrive al corso di Laurea DAMS sezione arte presso L’Universita’ di Bologna.
Si appassiona all’arte della litografia e serigrafia e dal 1990 esegue diverse serigrafie e litografie a tiratura limitata.
Illustra copertine di libri e diverse altre pubblicazioni tra le quali alcune della Schifanoia editore.
L’attivita’ espositiva si fa sempre piu’ frequente e lo porta di sovente anche all’estero.
Partecipa a diverse fiere internazionali dell’arte.
Dal 1997 la sua attivita’ di pittore lo porta a stringere rapporti di collaborazione sempre piu’ stretti ed in rapporti di semiesclusiva con varie gallerie in diverse citta’ d’Italia, Spagna e Stati Uniti.
Nel 2001 la casa editrice Reinermann con sede a Bielefeld in Germania diffonde in esclusiva stampe originali tratte da sue opere in Germania e nord Europa. Diverse riviste artistiche si sono interessate periodicamente al suo lavoro, tra queste il mensile Arte, edito dalla Mondadori, in diverse occasioni.
E' un artista poliedrico il cui lavoro si sviluppa principalmente sulla ricerca dio un nuovo tipo di immagini che ha come priotagonisti figure femminili oppure suonatori. E' inserito dalla critica nell'ambito ristretto di quegli artisti aderenti ad una nuova figurazione, la cui ricerca verte principalemnte sull'interpretazione delle immagini proposte dalla televisione e da tutti quegli strumenti multimediali che caratterizzano il nostro tempo. Tutti i suoi dipinti sono facilmente individuabili per le sensazioni di immediatezza e freschezza che trasmettono. Lavora per molte gallerie ta le quali la Galleria Orler di Abano Terme e le sue opere vengono regolarmente battute dalle migliori case d'asta italiane fra cui Finarte, Meeting Art, Viviani, Fabiani ed altre. Suoi lavori approdano al merato americanodove una Galleria di San Diego possiede l'esclusiva per lo stato della California. Ha esposto recentemente al Maschio Angioino di Napoli dove l'artista è stato invitato dal Comune di Napoli ad una importante rassegna dedicata alla interpretazione del cinema di Luchino Visconti.
Vive a Ferrara con la moglie Dalida ed il figlio Simone.
Di recente il Museo Magi 900 ha acquisito tre opere di grande dimensione dell'artista, che fanno parte della permanente nella sezione dell'arte contemporanea.
Detto Museo, sebbene sorto da pochi anni, costituisce una delle piu' importanti raccolte private di arte del 900 e rappresenta un punto di riferimento per tutti gli appassionati.

Studio via Goretti 5/7 Ferrara
Tel 0532 768307
L'artista terrà un'importante personale dal 21 novembre al 12 dicembre presso il Museo Magi 900
con presentazione di Vittoria Coen
Pieve di Cento ( Bologna )

Lascia un commento / scrivimi
Inserisci il tuo nome
Inserisci un indirizzo email corretto
Inserisci un messaggio
Pubblico (mostra in questa pagina) Privato (invia solo a Nuoresu) Commento pubblico o privato


  • Codice:CDA1408
  • Tipo:Pittura
  • Creata nel:2010
  • Archiviata il:marted 07 dicembre 2010