-bevitore di nulla-

Martini Fulvio, acrilico su masonite, tavola, 2008

Informazioni tecniche
  • Codice Gigarte.com:CDA396
  • Artista:Martini Fulvio
  • Misure:24 cm x 30 cm
  • Tecnica:acrilico su masonite
  • Stile:allegorico
  • Supporto:tavola
Informazioni sulla vendita
  • Collezione:carboni renzo - roma
  • Disponibile: no
PROPOSTA D'ACQUISTO
Inserisci il tuo nome
Inserisci un indirizzo email corretto
Inserisci la tua proposta in euro
Inserisci un messaggio
Descrizione

PUBBLICATA NEL LIBRO: "IL PIANETA DEL NULLA" EDIZ.: "TERRA DI MEZZO" TESTO: "PORZIO FRANCESCO"
opera autentica e certificata, presentata ed esposta, alla casa d'Arte di Vercelli, tra le opere "LADRI D'ARIA", (omaggio a Grosz).
Data di nascita: 28 Maggio 1957

Studi Classici. Autodidatta. Dipingo per diletto.
Passati i 50 anni ho deciso di far vedere quel che faccio ora, quel che ho fatto prima buttato o riciclato.

Dipingo l'umanità che vedo, semplicemente.
La ricerca che attualmente porto avanti riguarda l’uomo dei nostri tempi, ed è figlia del mio antimodernismo.
Occhi come specchio dell’anima, quindi vuoti,assenti,spenti.
Bocche voraci da predatore, sempre aperte per rubare aria, unica attività che giustifica l’esistenza degli uomini d’oggi, che giustamente ormai si chiamano “consumatori”…... Morti viventi dunque, consumatori malati, zombie alla frenetica ricerca della soddisfazione di nuovi e continui desideri e pertanto perennemente infelici perché i desideri da soddisfare non finiranno mai, men che meno in questa società e in questi tempi, ove i desideri vengono continuamente rinnovati ed imposti con la pubblicità…….
Simulacri vuoti, senza espressione, senza emozioni, orribili ancorché siliconati,profumati, griffati,depilati, automuniti, assicurati…..ecc….ecc………
Uso pochi colori, sempre il bianco e nero, corrotti e contaminati, la muffa, la polvere, i sepolcri imbiancati……
Il verde o l’azzuro sui corpi e sui visi, colori freddi, morte e decomposizione.
Contaminazioni con immagini feticcio direttamente prelevate dalle pagine pubblicitarie.
Sto sviluppando il tema con la serie Ladri d’Aria caratterizzata da ritratti di personaggi-simbolo dal Banchiere all’Attore dalla Casalinga al Prete …….
la serie Advertising nella quale copio e stravolgo direttamente le pagine pubblicitarie che trovo sulle riviste, il tema Palle nel quale colorate bolle escono dalle bocche di politici, prelati, gente comune impegnati a raccontare o raccontarsi, appunto, palle…………
Quando appare un cielo celeste con nuvole da bambino è un omaggio a Tano Festa.
Mi viene in mente una frase di tanti anni fa: “Una risata vi seppellirà" .

OPERE IN MOSTRA A ROMA
TALENTI RECUPERATI DA UNA FINE CERTA
Rassegna sorella maggiore di Giovani Promesse ne prende tutte le caratteristiche ma è dedicata agli artisti dai 30 anni in sù. L’iniziativa vuole rendere manifesti quegli artisti che compiono dei percorsi originali e che sono lontani da una logica di mercato, coloro che cercano sul limite e che trovano linguaggi e messaggi "pericolosi" e scomodi, per gli artisti che difficilmente trovano spazio in luoghi istituzionali o commerciali. Le serate si articoleranno in 2 fine settimana uno a gennaio e l'altro a maggio, ogni weekend presenteremo 5 o più artisti, proponendo un esperienza piu che una visita ad un'esposizione o uno spettacolo, nello spazio saranno presenti varie forme d'arte e si misceleranno in autonomia in un vortice di imput. Talenti recuperati da un isolamento diffuso, una via per collegarsi alla moltitudine di punti di vista della nostra realtà e magari innescare sinergie per nuove creazioni. Per fare conoscere e apprezzare voci laterali, che con perseveranza portano avanti la loro ricerca ed espressione senza una logica contropartita. Tutte le forme d'arte sono ammesse.
SPAZIO DUNCAN 3.O VIA ANASSIMANDRO 15, ROMA
26-27 GENNAIO 2008

Titolo: Prima Collettiva Innaturalista, Milano 28 Maggio 2009
Descrizione: Il MOVIMENTO INNATURALISTA nasce a Milano il primo gennaio 2009 attorno al manifesto omonimo pubblicato sul sito http:/www.innaturalismo.com/ Il MOVIMENTO INNATURALISTA muove dal rifiuto dell'attuale sistema artistico ed esprime un giudizio fortemente negativo nei confronti dell'arte dell'ultimo mezzo secolo. Gli Innaturalisti ritengono che tranne poche eccezioni, dopo la fine delle avanguardie, l'arte si sia ridotta a un'accademia modernistica fatta da professionisti guidati dall'interesse economico. Il Movimento Innaturalista si rifà allo spirito originario delle avanguardie: disprezzo totale nei confronti dell'arte e della critica mercificata, avventura libera della creazione, responsabilità morale dell'artista, sincerità assoluta dell'espressione. Il MOVIMENTO INNATURALISTA non è l'ennesima astuzia per lanciare un prodotto artistico sfruttando l'attuale crisi del mercato e quella economica e morale del Paese. Una volta tanto gli artisti innaturalisti non hanno secondi fini. Essi sono mossi soltanto da finalità artistiche e appunto in questo risiede la loro straordinaria novità nel panorama attuale. L'Arte Innaturalista muove dalla presa d'atto del totale snaturamento della condizione umana. Essa registra il nulla irreversibile in cui, dietro un'apparente felicità alla portata di tutti, è scivolata l'attuale società. Le opere Innaturaliste si fanno specchio di questo snaturamento e di questa nullità ormai planetaria, riflettendone i multiformi aspetti talvolta con ironia, sempre senza retorica e inutili commiserazioni. Il MOVIMENTO INNATURALISTA non propone né uno stile né un modello unitario: ritiene superato questo aspetto delle avanguardie. Il MOVIMENTO INNATURALISTA nasce come gruppo aperto. Lo scopo della mostra è far conoscere le opere degli artisti e le idee che le sorreggono anche per allargare e far crescere il Movimento. In questa prima collettiva vengono esposte le opere di sette pittori Innaturalisti: Silvano BRUSCELLA, Alfio CATANIA, Fulvio MARTINI, Jimmy RIVOLTELLA, Luca PALAZZI, Alessandro SCAPINELLI, SKAWALKER.

Titolo: LADRI D'ARIA la personale alla galleria Casa d'Arte di Vercelli
Descrizione: Le foto e il filmato della personale alla galleria Casa d'Arte di Vercelli. 27 Settembre - 12 Ottobre 2008
Informo gli amici collezionisti che 4 mie opere inedite saranno esposte a ArteExpò 09 nella splendida cornice di Pitigliano (Grosseto).
ArtExpò 09 Mostra d’Arte Contemporanea Sale ex granai Fortezza Orsini Con il patrocinio del Comune di Pitigliano
19 dicembre 2009 - 10 gennaio 2010

Lascia un commento / scrivimi
Inserisci il tuo nome
Inserisci un indirizzo email corretto
Inserisci un messaggio
Pubblico (mostra in questa pagina) Privato (invia solo a Nuoresu) Commento pubblico o privato


  • Codice:CDA396
  • Tipo:Pittura
  • Creata nel:2008
  • Archiviata il:giovedì 15 gennaio 2009