amore ed infedeltà

acrilico grafite gesso, tela di cotone su supporto in legno, 2012

Informazioni tecniche
  • Codice Gigarte.com:GA89150
  • Codice personale:IT009
  • Misure:240 cm x 30 cm x 3 cm
  • Tecnica:acrilico grafite gesso
  • Supporto:tela di cotone su supporto in legno
Descrizione

Dittico composto da due tele di uguale misura cm. 120x30x3,5.
Tecnica mista acrilico,grafite,carboncino ,gesso e polvere oro.
Gli angeli sono in noi,con noi e in mezzo a noi,dopo che tutto sarà finito saranno loro a ritornare come testimonianza del nostro passaggio.
Gli angeli sono parte integrante dell’ esistenza umana tanto che ,col finire del mondo come noi lo conosciamo, il sentimento umano rinascerà senza forma;saranno solo i sentimenti e le emozioni tipiche dell’uomo a superare il punto di non ritorno sottoforma di angeli.
Infantili e puri a prima vista ma, dopo un’attenta osservazione, cominciano a trasalire le caratteristiche dei sentimenti che hanno avvolto il genere umano quando era ancora in vita.
Io credo che l'amore non sia un sentimento innato nel genere umano, se non pilotato verso la madre al fine della sopravvivenza quando si è appena nati,al contrario della diffidenza, della cattiveria e del narcisismo che abbonda anche nei bambini che non si limitano a dimostrarlo.
I due angeli di "amore e infedeltà" sono giovani angeli apparentemente simili, ma la diversità nelle loro ali e nelle loro espressioni facciali esprimono immaturità o maturità , diffidenza o piena soggiogazione verso lo spettatore.
I due antipodi per eccellenza:amore e odio,fedeltà ed infedeltà,pace e guerra.
Sono due quadri e quindi due entità bene distinte ma che,se avvicinate,quasi si compenetrano, più si avvicinano fisicamente i due quadri più questi si attraggono come a creare un unico individuo, ma allo stesso tempo si è consci,guardando l’opera,che qualcosa li allontana e li distingue.
Il quadro di destra rappresenta un angelo con lo sguardo a tratti contriti, con le ali mature per esprimere la preponderanza del sentimento della rabbia e la nostra estrema capacità ad abbandonarci ad essa. Infatti,ormai, i sentimenti di infedeltà e diffidenza abbondano in noi.
L’angelo di sinistra,al contrario,ha un viso più dolce e bambinesco,le ali ancora fanciullesche, perchè esprime la dolcezza e la sensibilità.
Del resto i sentimenti e le emozioni sono invisibili ma,a volte , estremamente sconvolgenti e presenti.

Lascia un commento / scrivimi
Inserisci il tuo nome
Inserisci un indirizzo email corretto
Inserisci un messaggio
Pubblico (mostra in questa pagina) Privato (invia solo a Cristiana Zamboni) Commento pubblico o privato


  • Codice:GA89150
  • Tipo:Pittura
  • Creata nel:2012
  • Archiviata il:venerdì 01 agosto 2014