Al Castello di Cisterna d'Asti, sabato 12 aprile, debutta “Lady Barbera”,

etichetta premiata dalla giuria popolare nel concorso del MAC (MuseoArteCerreto)

APR 12

Quando? Terminato domenica 13 aprile 2014

Dove? Castello , Cisterna d'Asti, (Asti)
GPS: 44.8354218, 8.0588727

44.8354218, 8.0588727

Nel pomeriggio di sabato 12 aprile sarà presente l’autore Erio Grosso, che esporrà altri suoi lavori

Sabato 12 aprile, alle ore 16 , presso l’imponente Castello di Cisterna d’Asti, che domina l’abitato ed è sede del prestigioso “Museo arti e mestieri di un tempo”, si terrà un incontro pubblico per la presentazione dell’iniziativa intitolata “Lady Barbera”.
Nello scorso mese di novembre, la locale azienda agricola “Cà di Tulin”, di Alessandro Olivetti, ha deciso di entrare a far parte degli sponsor dell’importante concorso di pittura “Etichetta d’Autore”, organizzato dal MAC (MuseoArteCerreto).
Il vincitore del premio della giuria popolare, è stato il noto pittore astigiano Erio Grosso, che ha dipinto un’etichetta ispirata alla figura femminile, con la quale tradizionalmente si declina lo storico vino rosso piemontese.
Cà di Tulin l’ha poi utilizzata per “vestire” una Barbera d’Asti docg riserva del 2009 di bella personalità , con una struttura armonica ed elegante.
Una serie limitata di bottiglie da collezione, con etichette firmate singolarmente dall’artista, che verranno presentate in anteprima presso la “sala oscura” del castello assieme ad alcune opere recenti ad olio su tela, proposte dall’autore, che sarà presente per l’occasione.
L’incontro fornirà anche lo spunto per visitare il museo, tra i più interessanti del sud Piemonte. .A seguire i partecipanti potranno spostarsi nella cantina del produttore, per una degustazione che concluderà il pomeriggio.

Info:
Telefono 0141 979070
E-mail info@caditulin.it

Sito Web
http://www.caditulin.it/index.php


  • Pubblicata domenica 30 marzo 2014

  • Da Erio Grosso

Lascia un commento / scrivimi
Inserisci il tuo nome
Inserisci un indirizzo email corretto
Inserisci un messaggio
Pubblico (mostra in questa pagina) Privato (invia solo a Erio Grosso) Commento pubblico o privato
Cliccando su "invia il messaggio" accetto che il mio nome e la mail vengano salvate per la corretta erogazione del servizio


  • Pubblicatadomenica 30 marzo 2014