Recensioni

2 recensioni trovate
Donne di carta
Sara Cifarelli, Curatore d'arte

" Sezioni di carta, ritagli che destrutturano l’immagine per ricomporla, donandole nuovi significati. Fabio Bedin artista poliedrico per la sua volontà di esprimere molteplici linguaggi artistici, è dedito a tematiche sociali vicine al teme dell’oggettivazione, un consumismo destabilizzante parte di una società frenetica impreziosita da accessori, strass, scarpe, gonne: maschere femminili. E [...] Leggi tutto»

"Senza arte sono come senza midollo".
Giulia Comunian, Curatore d'arte

" Un raccoglitore per tavolozza, un bisturi per pennello. Sono questi gli strumenti che danno vita alle tele di Fabio Bedin, navigato artista che abbandona la prima formazione astrattista per concentrarsi sul paper cutting, l’espressione più autentica della sua sensibilità artistica. Un raccoglitore per tavolozza, un bisturi per pennello. Sono questi gli strumenti che danno vita all [...] Leggi tutto»