LA TOPOLINO E LA GUERRA

Informazioni tecniche
  • Codice Gigarte.com:GA29731
Informazioni sulla vendita
PROPOSTA D'ACQUISTO
Inserisci il tuo nome
Inserisci un indirizzo email corretto
Inserisci la tua proposta in euro
Inserisci un messaggio
Descrizione

La topolino e la guerra


Manca poco
Stanno arrivà

Co’ dentro er foco
Me ne stò annà

Riparame topolì
Da st'urtimi botti

Me sento da morì
Che fai me tocchi?

Sarvateme … gnorsì!!
So’ italiano

Tranquillo sordatì
Damme la mano

È finito stò bordello
Adesso riposa

Se esce da stò macello
Se torna a casa.

F. DI PALMA






LEGGENDO QUANTO SEGUE IMMAGINANDO UN PO' LA SITUAZIONE HO ELABORATO ANCHE QUESTA FOTO.

IN SUPPORTO UNA PELLICOLA SCATTATA CON LA MIA ZENZA BRONICA ETRS PELLICOLA FUJI. OB. 150MM.
UN RINGRAZIAMENTO A MIO FIGLIO PER L'AIUTO ED IL SUPPORTO.

Come la Germania con la Volkswagen, anche l'industria italiana produsse una vettura di piccole dimensioni, accessibile a tutti o quasi.
La Fiat 500A ebbe un notevolissimo successo che non fu bloccato dagli eventi bellici, in quanto la produzione continuò nel dopoguerra con la versione B (15,5 CV) e con la 500 C (16,5 CV) e una nuova linea per quanto riguarda la carrozzeria.
La Fiat 500 A, immediatamente ribattezzata "Topolino", è stata la prima vettura di ridotte dimensioni al mondo realizzata in serie; rimase in produzione fino al 1948, e le versioni B e C furono prodotte fino al 1959.
La 500 A e le sue sorelle B e C vennero utilizzate dall'Esercito come vetture di Presidio
Motore: 4 cilindri in linea - cilindrata 569 cm3
Potenza CV: 13
Cambio: Cambio 4 marce + RM
Velocità max.: 85 Km/h.

Lascia un commento / scrivimi
Inserisci il tuo nome
Inserisci un indirizzo email corretto
Inserisci un messaggio
Pubblico (mostra in questa pagina) Privato (invia solo a Fabrizio Di Palma) Commento pubblico o privato


  • Codice:GA29731
  • Tipo:Fotografia
  • Archiviata il:gioved� 04 febbraio 2010