Recensioni

4 recensioni trovate
IL MONDO DI GINUS
Emanuela Di Stefano, Critico d'Arte, Pittore

" Roma, ottobre 2009 Il percorso soggettivo ed artistico di Gino Meddi si svela nell'entità sensibile, che desidera vivere la propria forza interiore come mezzo comunicativo, alla ricerca di un proprio linguaggio espressivo libero e concettualmente aperto ad un nuovo surrealismo delle forme. Egli intravede e si scopre nei nuovi impulsi del cromatismo, un continuo gioco tra colori [...] Leggi tutto»

"NATALE DI ROMA" V PREMIO INTERNAZIONALE DI PITTURA E GRAFICA
Prof. Mario Nicosia, Critico d'Arte, Pittore

" Roma, aprile 2011 Attraverso l'introspezione umana raccontata con il linguaggio del colore e del segno, l'artista approda ad un surrealismo ricco di calde cromie e avvolgente luminosità, dove il sogno e la realtà si mescolano per divenire pensieri, sogni, emozioni. Le opere di Gino Meddi sono una concentrazione di forza artistica e grande gestualità che sanno regalare al frui [...] Leggi tutto»

LES ITALIENS 4
Silvia Arfelli, Critico d'Arte e Gallerista

" Parigi, gennaio 2012 Il surrealismo attento e meditato di Meddi convince per la sua attenzione alle forme, ai contesti, ai tessuti cromatici intensi e delicati al tempo stesso Leggi tutto»

POST-AVANGUARDIA ITALIANA: POP - SURREALISM
Dr Andrea Domenico Taricco, Critico d'Arte

" Torino, aprile 2012 Della corrente calda Gino Meddi costituisce, con le proprie catalizzazioni, un linguaggio essenziale tra la forza evocativa del colore e della forma in cui lo spazio viene armonizzat [...] Leggi tutto»