Alla ricerca della bellezza

Le opere pittoriche dell'artista Giovanni P. Greco, testimoniano tutta una ricerca artistica che si basa su un'adita espressività dove l'oggettività stessa della medesima composizione, il gesto pittorico, è sinonimo di sottrazione astratta, di lirismo musicale e di materica texture superficiale. Colore, gesto e astrazione sono filo conduttore di un metodo esecutivo operante,di geometrico, lineare informale richiamo tipologico artistico. Opere quelle dell'artista Greco che definiscono altresì poetica di linguaggio concettuale, di eterea estetica surreale e inquietante eco metafisico.

di Fulvio Leopardi
Critico d'Arte

Lascia un commento / scrivimi
Inserisci il tuo nome
Inserisci un indirizzo email corretto
Inserisci un messaggio
Pubblico (mostra in questa pagina) Privato (invia solo a Giovanni Primo Greco) Commento pubblico o privato
Cliccando su "invia il messaggio" accetto che il mio nome e la mail vengano salvate per la corretta erogazione del servizio