BOGRE. La grande eresia europea

Un film di Fredo Valla

Un viaggio attraverso Bulgaria, Italia, Occitania e Bosnia, seguendo le tracce dei Bogomili bulgari, i BOGRE, e dei Catari. I due movimenti spirituali rappresentarono, per le gerarchie ecclesiastiche medievali, un'intollerabile sfida alla ferrea volontà di inquadrare ogni singolo aspetto della vita umana, in nome di una dottrina della salvezza tanto razionale quanto, nei fatti, inconciliabile con ogni forma eterodossa di autonomia. Il regista Fredo Valla dà corpo e voce, con amore e rigore, a quei martiri della purezza che poterono essere fermati solo con la violenza dei massacri. Come disse Sebastien Castellion a commento dell'esecuzione del medico spagnolo Michele Serveto nel 1553: "Uccidere un uomo non significa difendere una dottrina, ma solo uccidere un uomo".

Lascia un commento / scrivimi
Inserisci il tuo nome
Inserisci un indirizzo email corretto
Inserisci un messaggio
Pubblico (mostra in questa pagina) Privato (invia solo a Irene Melito ) Commento pubblico o privato
Cliccando su "invia il messaggio" accetto che il mio nome e la mail vengano salvate per la corretta erogazione del servizio


  • Pubblicatalunedì 23 gennaio 2023