OMAGGIO A DE CHIRICO

MARIO SCHIFANO, Smalti su tela emulsionata, Tela

Informazioni tecniche
  • Codice Gigarte.com:CDA640
  • Artista:MARIO SCHIFANO
  • Misure:110 cm x 80 cm
  • Tecnica:Smalti su tela emulsionata
  • Supporto:Tela
Informazioni sulla vendita
PROPOSTA D'ACQUISTO
Inserisci il tuo nome
Inserisci un indirizzo email corretto
Inserisci la tua proposta in euro
Inserisci un messaggio
Descrizione

ANNOTAZIONI: FIRMA AL RETRO, AUTENTICA SU FOTO CON FIRMA ORIGINALE, TIMBRO DELLA GALLERIA ACCADEMIA DI TORINO, PER AUTENTICA DI FRANCESCA BARSI, FOTO CERTIFICATA DA TELEMARKET, ACCOMPAGNATA DA GARANZIA DI AUTENTICITA' DELLA CASA MEETING ART DI VERCELLI.


Nel 1981 Germano Celant seleziona alcune opere di Schifano per
l'esposizione "Identitč italienne" organizzato al Centre George Pompidou. Nel corso degli anni
'80 le opere dell'artista vengono esposte in varie edizioni della Biennale di Venezia, č presente
inoltre alla rassegna Arte italiana nel XX secolo organizzata dalla Royal Academy di Londra.
In questo periodo tiene inoltre personali al Palais des Beaux-Arts di Bruxelles a cui seguirā una
mostra itinerante in Italia, per giungere infine in Francia, al Centre d'Art Contemporain di Saint
Priest (1992). Nel 1996 Schifano rende omaggio alla sua Musa Ausiliaria, ovvero alla televisione,
intesa quale flusso continuo di immagini in grado di strutturarsi come vera e unica realtā
totalizzante della nostra epoca. Se alla fine degli anni Sessanta si limitava a estrapolare
dai programmi televisivi dei singoli foto-grammi e a proiettarli decontestualizzati sulla tela, ora,
invece, interviene sulle immagini pittoricamente mutandole ulteriormente di senso. Allestisce
con una quarantina di tele di questo genere e un migliaio di fotografie ritoccate a mano, una
grande mostra che č stata ospitata dapprima presso la Fondazione Memorial da America Latina
di San Paolo del Brasile (1996), poi presso il Museo di Belle Arti di Buenos Aires (1997);
nel corso del 1998 sarā presentata alla FondazioneWifredo Lam dell'Avana e a Cittā del Messico.
Durante un suo viaggio in Brasile compie un happening all'interno di una favela di Rio de
Janeiro.

Lascia un commento / scrivimi
Inserisci il tuo nome
Inserisci un indirizzo email corretto
Inserisci un messaggio
Pubblico (mostra in questa pagina) Privato (invia solo a Giuseppe Mosca) Commento pubblico o privato


  • Codice:CDA640
  • Tipo:Pittura
  • Archiviata il:sabato 09 maggio 2009