LE OMBRE DEL PASSATO

1999 - Lo studio del Maestro, lo ricordiamo tutti con nostalgia

Articolo work and progress. Le ombre di un passato pieno di creativitiva e amore, il quel piccolo tavolo nascevano progetti per migliorare la vita della Sua Sicilia, con dedizione totale senza contare le ore di lavoro... Cosi Yupi lo ricorda. Yupi Catalano, ultimo assistente del Maestro, ha tenuto ogni copia dei suoi progetti in ogni campo, pefino scientifico, in cui si era cimentato dopo sperimentazioni personali. Dopo i gravi fatti che gli hanno fatto perdere parzialmente la memoria, e l`uso delle gambe (per oltre 5 anni ridotto in sedia a rotelle) il Maestro con aiuto dei suoi ex allievi, di una infaticabile collega, ha studiato diverse maniere per curarsi e riprendere la vita. Elaborando sistemi curativi alternativi. "Con un dito rotto della mano con cui dipingeva non poteva fare molto" dice Yupi," ma lui continuava a studiare e cercare di ricordare e di andare avanti" . Studiando le onde elettromagnetiche mise a punto una sistema di ripresa delle articolazioni e miglioramento della circolazione ematica, e delle articolazioni. (conto, con il permesso del suo biografo titolare di ogni diritto sulle sue opere e progetti, di proporre alla visione alcuni schizzi di progetto di un progetto di macchina curativa. Una cosa molto avanzata frutto di studi accurati su testi in molte lingue antiche). Dopo ultima crisi depressiva, per non potere piu dipingere, e riprendere la vita reale, Yupi lo perse di vista. _________________________________________________________________________________________ Continua Yupi " .. Dopo le gravissime vicissitudini dal 1997 in poi, a seguito di un progetto poi realizzato da altri individui, ha abbandonato ogni affetto, temendo per loro, dopo anni di tentativi dal 2003 in poi, ha cercato di riprendere la vita normale, senza successo, dal 2017 si e rifuggiato nella sua malattia ormai molto grave, e in preghiera. Noi, suoi amici ed ex allievi, preghiamo per Lui, e speriamo che si sia ripreso e che un giorno torni". _________________________________________________________________________________________ Cosi conclude Yupi, la email del 20/12/2015, inviata alla mia casella, in cui mi incaricava di stilare un profilo dedicato a Max Crivello, Uomo e Artista, raccontando tutta la sua vita ed il suo desiderio di migliorarsi e migliorare. __________________________________________________________________________________________ Stiamo organizzando una retrospettiva del Maestro programmata per il 2023, se non ci saranno problemi di guerre, malattie e carestie nel mondo. magari, forse, nate per scopi "filantropici". Come ci diceva sempre Lui ... grande credente nel Dio dei suoi antenati. BUONA VITA. Joseph Finelli

Lascia un commento / scrivimi
Inserisci il tuo nome
Inserisci un indirizzo email corretto
Inserisci un messaggio
Pubblico (mostra in questa pagina) Privato (invia solo a Joseph Finelli) Commento pubblico o privato
Cliccando su "invia il messaggio" accetto che il mio nome e la mail vengano salvate per la corretta erogazione del servizio


  • Pubblicatamartedì 22 marzo 2022