UNTITLE ( SOGGETTO VOLTO CON SIGARETTA)

ERNESTO TRECCANI (MILANO 1920 - 2009 ), OLIO SU TELA, TELA PREGIATA SU TELAIO IN LEGNO, 2004

Informazioni tecniche
  • Codice Gigarte.com:CDA3094
  • Artista:ERNESTO TRECCANI (MILANO 1920 - 2009 )
  • Misure:20 cm x 40 cm x 2 cm
  • Tecnica:OLIO SU TELA
  • Stile:FIGURATIVO
  • Supporto:TELA PREGIATA SU TELAIO IN LEGNO
Informazioni sulla vendita
  • Collezione:BARI
  • Prezzo:€ 2.500,00
  • Disponibile: no
PROPOSTA D'ACQUISTO
Inserisci il tuo nome
Inserisci un indirizzo email corretto
Inserisci la tua proposta in euro
Inserisci un messaggio
Descrizione

Favolosa Opera firmata dal maestro in basso a dx, retro TIMBRATA ED ARCHIVIATA CENTRO ARTE MIGE MI, OPERA CORREDATA DA FOTO FIRMATA PER AUTENTICA DI PUGNO DAL MAESTRO CON TIMBRO ARCHIVIO CENTRO ARTE MIGE MI – ESCLUSIVISTA E DISTRIBUTRICE DELLE OPERE DEL MAESTRO DI UN DETERMINATO PERIODO -



OPERA ELEGANTEMENTE INCORNICIATA



info sull'autore : http://www.ernestotreccani.net/


Cenni biografici
Figlio del fondatore dell’omonima grande enciclopedia, il maestro Ernesto Treccani è nato il 26 agosto 1920 a Milano, dove si è spento il 27 novembre 2009.
È entrato giovanissimo, mentre ancora seguiva gli studi di ingegneria, nei gruppi di avanguardia artistica e di fronda nei confronti della cultura fascista. Fondatore e direttore della rivista Corrente, ha esposto per la prima volta come pittore alla Bottega di Corrente nel 1940 con gli amici Birolli, Guttuso, Migneco, Sassu e altri; nel 1943, ancora alla Galleria di Corrente e della Spiga, ha esposto un gruppo di opere con Cassinari e Morlotti.
Treccani, al centro, con Morosini e Morlotti nel 1940
alla Galleria di Corrente di via della Spiga a Milano.

Treccani, al centro, nel 1940 alla Bottega di CorrenteDopo la guerra e la resistenza, cui ha partecipato attivamente, è stato redattore, insieme a De Grada, De Micheli, Vittorini e altri, della rivista “Il 45”, poi animatore con Ajmone, Chighine, Francese e Testori, del gruppo “Pittura” e redattore della rivista “Realismo”. La sua prima personale è del 1949 alla milanese Galleria del Milione, presentata da una monografia a cura di Duilio Morosini. In quel periodo ha incominciato a recarsi e dipingere anche a Parigi, da allora significativo punto di riferimento per il suo lavoro.
Nel 1950 ha partecipato con opere di bianco e nero alla Biennale di Venezia e successivamente, nel 1952 e 1956, con mostre personali di disegno e di pittura alla XVI e XVIII edizione. Nello stesso 1956 ha preso parte alla mostra di realisti organizzata presso la Leicester Gallery di Londra e ha tenuto una personale alla Heller Gallery di New York. La realtà contadina calabrese, conosciuta direttamente nei lunghi soggiorni a Melissa, e il paesaggio urbano industriale di Milano e di Parigi hanno costituito in quel periodo i temi fondamentali della sua pittura. Sempre nel 1956 ha fatto parte di una delegazione culturale in Cina, viaggio che lo ha fortemente impressionato e dal quale ha riportato oltre un centinaio di disegni e acquarelli.

Nel 1971 in studio, mentre dipinge "Un popolo di volti", la grande tela ispirata ai funerali delle vittime di piazza Fontana

Tra i lavori degli anni Sessanta sono da ricordare le cinque grandi tele ispirate a “La luna e i falò” di Pavese (1962/63), il ciclo delle opere “Da Melissa a Valenza” (1964/65), i dipinti sul tema del giardino e delle siepi e la serie di acquarelli dedicata a un viaggio a Cuba. Più tardi, nel 1976, la grande mostra a Volgograd, Mosca e Leningrado, organizzata dal Ministero della Cultura sovietico.
Negli ultimi decenni ha operato in luoghi diversi, sviluppando in molteplici direzioni la propria ricerca: dalla campagna emiliana alle regioni dell'Italia meridionale, dove ha lavorato a Potenza, Matera e Policoro, fino ai paesi contadini dell'Ucraina, attraversati sulle orme del romanzo di Babel in un viaggio fantastico, ispiratore della grande tela “Rosso cavaliere”, del 1977.



Con la moglie Lidia, nel 1980, nella casa
di Milano: la "Casa delle rondini"

Nel 1978 Treccani ha dato vita alla Fondazione Corrente, con un programma mirante, oltre alla raccolta e allo studio di documenti, testimonianze e opere del periodo storico compreso tra la nascita del movimento di Corrente e gli anni del Realismo, all'organizzazione di incontri, dibattiti, seminari e mostre sui temi più attuali della cultura contemporanea.
Dagli anni 80 in poi, Nizza diviene uno dei luoghi dove Treccani si reca sovente a dipingere. Con Parigi, Macugnaga e Forte dei Marmi, è uno dei luoghi abituali di soggiorno creativo.
Alla metà degli anni ottanta risale poi una delle sue opere più importanti, “La casa delle rondini”, circa duemila formelle ceramiche che rivestono interamente la facciata della sede della Fondazione Corrente e della Collezione Studio Treccani, in via Carlo Porta a Milano.
Tra i lavori più significativi degli anni a cavallo del secolo troviamo anche i grandi cicli ispirati al Don Chisciotte di Cervantes e al Decamerone di Boccaccio, intese come testimonianza dell’intenso rapporto tra parola e immagine che è sempre stato aspetto costante della ricerca di Treccani.
Bibliografia essenziale
D. Morosini, Ernesto Treccani, Edizioni del Milione, Milano 1949.
R. Carrieri, Mostra del pittore Emesto Treccani, Galleria dello Zodiaco, Roma 1949.
A. Trombadori, Melissa, Edizioni del Milione, Milano 1949.
R. Carrieri, Settentrione. 77 disegni di Ernesto Treccani, Edizioni d'Arte Moneta, Milano 1951.
R. Usiglio, Treccani, Cina 1955, La Colonna, Milano 1955.
C. Cassola, Viaggio in Cina, cinque disegni e due acquerelli, Feltrinelli, Milano 1956.
R. Usiglio, Treccani, La Colonna, Milano 1956.
R. De Grada, Mostra antologica di Ernesto Treccani, Casa municipale della Cultura, Livorno 1958.
L. Priori, Ernesto Treccani, Pittura e incisioni, Galleria del Libraio, Bologna 1958.
A. Uccello, Ernesto Treccani incisore, Salvatore Sascia, Caltanissetta 1959.
AA.VV., Treccani. Opere 1940-1960, Galleria La Nuova Pesa, Roma 1960.
A. Uccello, Canti popolari lombardi, cinque acqueforti originali a colori, Il Cervo editore, Milano 1961.
G. Jarlot, Spagna 1961, otto disegni e acquerelli, in "Pirelli", Milano 1961.
M. De Micheli, Treccani, Edizioni del Milione, Milano 1962.
G. Jarlot, Parigi e dintorni, traduzione di Magda De Grada, L'Indiano, Firenze 1962.
R. Sitti, L’opera grafica di Ernesto Treccani, II Bulino, Ferrara 1962.
L. Vitali, Acquarelli di Ernesto Treccani, II Fiore, Firenze 1964.
F. Solmi, Ernesto Treccani, Biografia di un artista, Dialoghi Club, II Tritone, Biella 1964.


Con la moglie Lidia, la figlia
Maddalena e i nipotini nel 1971

R. Carrieri, Perdigiorno, sei acquerelli originali, Edizioni La Fattoria, Milano 1965.
R.Carrieri, I segreti dell’occhio, sei acqueforti, Edizioni Franco Sciardelli, Milano 1965.
E. Radius, Treccani, Galleria d'Arte, Sassari 1966.
R. De Grada, Pittura e scultura degli anni 60, Edizioni Alfieri e Lacroix, Milano 1967.
T. Nicolini A. Arcari, Treccani, Quaderni di Imago, Milano 1967.
C. Marsan, Treccani, Galleria Contemporarte, Firenze 1967.
A. Uccello, Dodici frammenti di un amore, una litografìa, AKRAI, 1967.
D. Dolci E. Treccani, Verso Nuova Pace, quindici tavole a colori, Teodorani editore, Milano 1968.
C. Berlocchi, Firenze di Treccani, L'Indiano, Firenze 1970.
V. Fagone L. Vitali, Ernesto Treccani, Edizioni del Milione, Milano 1970.
R. Ghiotto, Nudi di Treccani, Ghelfi editore, Verona 1971.
R. Carrieri, Patria dei fieni, sei litografie a colori, Teodorani Editore, Milano 1972.
V. Sereni, Ernesto Treccani, Studio 80, Bocca di Magra 1972.
F. De Bartolomeis, Il segno ambiguo, Edizioni Franco Sciardelli, Milano 1973.
F. Loi, Ernesto Treccani, Galleria del Veltro, Milano 1973.
N. Salvataggio, Momenti Gardesani di Ernesto Treccani, L'antiquario del Carda, Desenzano 1974.
L. Luisi, Volti di Treccani, Ghelfi, Verona 1974.
O. Patani, Ernesto Treccani, 100 opere dal 1948 al 1974, Edizioni d'Arte Borgogna, Milano 1974.
S. Crespi, I promessi sposi riletti da Treccani, Edizioni Anni 70, Como 1974.
F. De Santi, Antologica di Ernesto Treccani, Arti Grafiche Editoriali, Urbino 1975.
L. Luisi, Antologica di Treccani, Casa della Cultura “Carlo Levi”, Teramo 1975.
R. Federici, Treccani, Edizioni Il Bisonte, Firenze 1976.
A. Pivi, Treccani, collana "I Maestri Contemporanei", Vanessa Editoriale d'Arte, Milano 1976.
R.Carrieri, Ritratti a mano libera, Bandini, Milano 1977.
M. Spinella, Treccani: La mano e il verde, Omaggio a Gramsci, cinque acqueforti e acquetinte, Linea Settanta, Verona 1977.

In studio a Milano
nei primi anni 70

E. Treccani N. Tricario, A Potenza un vento antico, Centro Culturale d'Arte Spazio, Potenza 1978.
P. Santi, Il disegno e la pittura come espressione di poesia: Ernesto Treccani, Bollettino della Galleria La Bottega, Ravenna 1978.
G. Marchese, Opera grafica 1946-75, vol. 1, Severgnini Piersantini, Cernusco sul Naviglio 1978.
G. Colorni, Intervista a Treccani, Storie comuniste, passato e presente di una sezione del PCI a Milano, Feltrinelli, Milano 1979.
Ernesto Treccani per immagini, a cura di F. De Bartolomeis, Brixia editore, Milano 1979.
M. De Micheli, Treccani, Centocinquanta dipinti, sculture, disegni, incisioni 1940-1981, Vangelista editore, Milano 1982.
A. Zanzotto, … marine di qualche cosmo, sei serigrafie, Laboratorio d'Arte Contemporanea, Goro 1982.
S. Riolfo, Ernesto Treccani tra pittura e poesia, in "Quaderni Liguri di Cultura" n. 14, 1982.
G. Ritsos, Trittico italiano: una incisione, Crocetti editore, Milano 1982.
M. De Micheli, Emesto Treccani, Manifesti politici e sindacali '69 - '83, CGIL Lombardia, Milano 1983.
F. De Santi, Hunter Killer, poesie di Roberto Roversi, tre incisioni, Edizioni l'Arcangelo, Urbino 1984.
A. Negri (a cura di), “Il Gioco” di Ernesto Treccani, Istituto di Storia Medievale e Moderna, Università degli Studi di Milano, Milano 1984.
Vangelo secondo Luca, a cura di C. Marsan, premessa dell'arcivescovo Silvano Piovanelli, Edizioni dei Vangeli, Firenze 1984.
La casa delle rondini di Ernesto Treccani, XVII Triennale di Milano, Electa, Milano 1985.
F. De Santi, Realtà e coscienza, Fabbri editore, Milano 1986.
R. Viganò, Sonetti inediti, acqueforti di Treccani per la libertà del Cile, litografie a colori, Teodorani editore, Milano 1986.
C. Rujo, Ernesto Treccani e Nino Tricario, Fino ad Eboli ed oltre, BMG, Matera 1986.
M. Marchiando-Pacchiola, Ernesto Treccani e i barabitt di don Bosco, I quaderni della Collezione Civica d'Arte, Pinerolo 1988.

Durante un dibattito a Corrente nel 1982. Da destra: Fulvio Papi, Ernesto Treccani, Mario Spinella e Mario De Micheli.
Dal 1978 la Fondazione Corrente ha ospitato molti protagonisti della scena culturale italiana e internazionale


AA.VV., La Calabria e il Mezzogiorno nella pittura di Ernesto Treccani, Cultura Calabrese Editrice, Acri 1988.
M. Pisani, Ernesto Treccani, MediArte, Bari 1988.
Ernesto Treccani, Mostra antologica, a cura di A. Negri, Fabbri editore, Milano 1989.
S. Saglimbeni, Ernesto Treccani, La passione del segno, Edizioni del Paniere, Firenze 1991.
G. Macarone, Ernesto Treccani, Poesie e sinfonie di un caposcuola, L'Airone, Campobasso 1992.
C. Franza, Fogli di studio, Severgnini editore, Milano 1996.
M. Pizziolo, Ernesto Treccani Anni Novanta, Opere della collezione Brambati, Brainframes, Imbersago 1999.
S. Crespi, Omaggio a Ernesto Treccani nell'ottantesimo compleanno, Comune di Vanzaghello, Vanzaghello 2000.
M. Pizziolo, Ernesto Treccani e il movimento di Corrente, Skira, Milano 2003.
G. Seveso e S. Riolfo Marengo, Energia, luci e colori / Le vetrate di Ernesto Treccani, Istituto italiano di cultura di Budapest e di Praga, 2006.
R. De Grada e aa.vv, Ernesto Treccani / Le mutazioni del realismo, Opere inedite 2003 – 2006, Il Fortino, Forte dei Marmi, 2006.
Giulio Treccani, Energia, luci e colori / Le vetrate di Ernesto Treccani, Arzemju Makslas Muzejs, Riga, 2006.
T. Nicolini e S. Riolfo Marengo , Omaggio a Ernesto Treccani / Un istante lungo 30 anni, Fortezza del Priamar, Savona, 2008.
G. Seveso, Arte per amore / Dalle poetiche del realismo alla poesia della realtà, Montichiari, Grafo Edizioni, Brescia, 2009.
G.Seveso, Gli amati colori di Ernesto, Fondazione Corrente, Milano, 2009.
T. Nicolini, La mia città/ Milano, fotografie e dipinti di Treccani, Fondazione Corrente, Milano 2010.
M. Bignardi e N. Tricarico, Treccani/ Spazi e colori di Lucania, Claudio Grenzi Editore, Foggia 2011.
G. Seveso (a cura di), Le parole e la pittura / Ernesto Treccani incontra la poesia, l'epica, il romanzo, Pinacoteca Civica di Savona, Fondazione CentoFiori, Savona, 2001-12.
E. Pontiggia (a cura di), Il Movimento di Corrente, Abscondita, Milano, 2012

Lascia un commento / scrivimi
Inserisci il tuo nome
Inserisci un indirizzo email corretto
Inserisci un messaggio
Pubblico (mostra in questa pagina) Privato (invia solo a Lerfab) Commento pubblico o privato


  • Codice:CDA3094
  • Tipo:Pittura
  • Creata nel:2004
  • Archiviata il:mercoledì 23 luglio 2014