PREMIO DELLA CRITICA

Premio Critica – Lunghi Maria Grazia (due opere figurative)

La pittura della Lunghi, riecheggia la grande lezione figurativa italiana degli anni ’50, ripresa successivamente dalla transavanguardia. Il suo Eden è l’unica possibile salvezza per l’umanità in pieno accordo con la natura circostante, in un percorso ancora lungo ma da affermare con forza, e le sue colature e strappi, sono ancora le evidenti ferite che noi tutti ci procuriamo, regalandole anche alle generazioni future.

di Giianni Nappa
Critico d'arte
2009

Opera di riferimento

Lascia un commento / scrivimi
Inserisci il tuo nome
Inserisci un indirizzo email corretto
Inserisci un messaggio
Pubblico (mostra in questa pagina) Privato (invia solo a Lunghi Maria Grazia) Commento pubblico o privato