Fondale marino

Nella pittura di Marinella Albora dominante è la ricerca del colore, che, insieme ad una configurazione piena di misteriosa armonia vuole comunicare il desiderio di andare oltre la realtà tangibile, alla ricerca di uno spazio dove esprimere al meglio il proprio “Io” di artista e di donna. Una volontà, la sua, che viene manifestata attraverso simboli e allegorie che ci immergono in un mondo da sogno incantato. Vari soggetti vengono presi in considerazione, con un legame vicino e lontano alla natura, spaziando dal figurativo all'astratto. In entrambi i casi il colore domina ed esprime idee, emozioni e sensazioni. Intenzioni e motivazioni poi prendono forma e si imprimono sul supporto pittorico con intensità e carica espressiva.

di Araxi Ipekjian
2015

  • Pubblicazione:Donne nell'Arte - L'eterno femminile tra natura ed artificio da Camille Claudel a oggi
Lascia un commento / scrivimi
Inserisci il tuo nome
Inserisci un indirizzo email corretto
Inserisci un messaggio
Pubblico (mostra in questa pagina) Privato (invia solo a Marinella Albora) Commento pubblico o privato
Cliccando su "invia il messaggio" accetto che il mio nome e la mail vengano salvate per la corretta erogazione del servizio