Guestbook

17 commenti

Bel quadro, la sensazione è di sicurezza e calore. L'allegria è espressa dal colore acceso dei fiori.Anche se le fattucchiere possono dare un'impressione sinistra e misteriosa, per me è rassicurante la solidità della struttura.

Martina - venerdì 12 dicembre 2014

Stupenda poesia. L`amore è soprattutto un`esperienza ultraterrena. Il brivido è dolore e piacere dell`anima, un mezzo per arrivare al divino nonostante l'immanente corporeo

pino - venerdì 02 maggio 2014

La pittura è una professione da cieco: uno non dipinge ciò che vede, ma ciò che sente. (P. Picasso)

Francesca - giovedì 20 marzo 2014

Se i quadri di Pierpaolo vi emozionano e vi sorprendono, non potrete fare a meno di amare il suo libro.Perché è un artista della parola. Le sue descrizioni sono dipinti su carta...Perciò leggete la sua Favola e se, come credo, vi emozionerà, parlartene alle persone che amate ...Un libro vive delle parole dei suoi lettori...Fate vivere "La coccinella ed il porcospino "...perché è una storia che merita la vostra cura ed il vostro cuore...Parlatene, scrivetene, ma soprattutto ...lasciate che vi tocchi l'anima.

Lettrice porcospina - martedì 11 marzo 2014

Conoscersi al giorno d'oggi è complicato. La nostra società è strutturata per nasconderci. Ho voluto fidarmi di te, e nel tuo componimento ho distillato l'essenza per la tua conoscenza. Ti apprezzo.

A - sabato 01 marzo 2014

Una favola per cuori adulti.Un modo innovativo di "fare letteratura ", di esibire gli aculei, di mostrare la pancia. Un romanzo che ustiona il cuore per l'intensità delle sue parole.Un libro da leggere, da comprare e regalare a chi si ama, a chi pensiamo di aver perso, a chi cerchiamo di ritrovare...E' la storia di un incontro tra anime che si riconoscono prima di scegliersi, e si capiscono nelle rispettive fragilità.Ci vogliono uno sguardo di infinita sensibilità ed un talento raro per racconktare e raccontarsi così bene: Pierpaolo li possiede entrambi.E non è uno scrittore emergente : è uno scrittore.Io l' ho sempre saputo.Da oggi potrete appurarlo anche voi, emozionandovi con le sue pagine.....fino ad arrivare all'ultima...per scoprire se una favola per bambini "grandi" possa avere un lieto fine.

Fra - martedì 25 febbraio 2014

Luoghi dello spirito e Emozioni forse i miei preferiti.....ma anche gli altri belli ,una grande bravura nel miscelare i colori ...mi piacerebbe molto averne almeno uno sulla parete di casa ....

antonella - martedì 18 febbraio 2014

Chi lavora con le sue mani e ' un lavoratore. Chi lavora con le sue mani e la sua testa e' un artigiano. Chi lavora con le sue mani e la sua testa ed il suo cuore e' un artista. San Francesco d'Assisi.

katia - giovedì 13 febbraio 2014

E' l'opera che mi ha colpito di piu'! Di un'intensita' profonda... cattura lo sguardo, toglie il respiro. Voce del silenzio

sonia - domenica 02 febbraio 2014

Il sito è veramente bello, valorizza nel migliore dei modi il tuo lavoro. L' ex abissi in foto rende tantissimo :-) Non ho resistito alla tentazioni di venire a curiosare.

francesca - sabato 01 febbraio 2014
Lascia un commento / scrivimi
Inserisci il tuo nome
Inserisci un indirizzo email corretto
Inserisci un messaggio
Pubblico (mostra in questa pagina) Privato (invia solo a Pierpaolo Pompa) Commento pubblico o privato