Prezihov Voranc

Fotomanipolazione digitale, Carta fotografica Fine Art, 2010

Informazioni tecniche
  • Codice Gigarte.com:GA128617
  • Misure:42 cm x 60 cm x 1 cm
  • Tecnica:Fotomanipolazione digitale
  • Stile:Figurativo
  • Supporto:Carta fotografica Fine Art
  • Non in vendita :Collezione privata, Suetschach - Austria
Informazioni sulla vendita
  • Collezione:Austria
  • Disponibile: no
PROPOSTA D'ACQUISTO

Informazioni e condizioni di vendita dell'artista

Informazioni generali: Fotoelaborazioni digitali con temi vari. Si esegue anche opere su commissione.

Vendita: Tutte le "Photomorfosi" sono stampate su carta certificata Epson Matte Enhanced con inchiostri certificati Epson UltraChrome K3® Ink per la stampa Fine Art con stampante Epson Sylus Pro 3800 con certificazione Digigraphie®. Spedizione tramite correrie espresso.

Pagamenti: Pagamento con cotrassegno o postepay

Inserisci il tuo nome
Inserisci un indirizzo email corretto
Inserisci la tua proposta in euro
Inserisci un messaggio
Cliccando su "invia la tua proposta" accetto che il mio nome e la mail vengano salvate per la corretta erogazione del servizio
Descrizione

Collezione privata, Suetschach - Austria
Photomorfosi© creata per il meeting internazionale d’arte contemporanea “Settimana della pittura” a Suetschach in Carinzia (Austria). Alcune Photomorfosi© sono attualmente in collezioni private.

I “Ritratti dell’anima” nascono da un’operazione concettuale e culturale, presentata con lo stile e le raffi nate
modalità che negli anni sono divenute il segno caratteristico di questo autore, uno dei pionieri dell’uso di tecniche
digitali. Per questo progetto, destinato ad ampliarsi con il tempo, Redfern si accosta a personaggi che hanno
lasciato il segno nel mondo culturale di Italia, Austria, Slovenia e Croazia: egli ne fotografa le statue o i ritratti,
per poi rielaborarli e imprimerli su un ricco tessuto compositivo. Il processo utilizza uno dei tratti salienti della
fotografi a, cioè la conservazione della memoria, ma lo amplifi ca con le moderne tecniche di stratifi cazione e
assemblaggio. I “ritratti di ritratti” sembrano allora riacquistare vita attraverso le asprezze e le rugosità del
tronco e le asperità di vecchi intonaci; i caldi depositi sabbiosi non occultano, ma esaltano i tratti salienti dei
personaggi, le loro fi sionomie riprendono volume, rivelando frammenti del proprio vissuto, rinvigorendo il soffi o
eterno dell’anima e mantenendo vivo il ricordo di ciò che furono, scrissero, attuarono.
Lorella Klun, docente DAC- FIAF

Lascia un commento / scrivimi
Inserisci il tuo nome
Inserisci un indirizzo email corretto
Inserisci un messaggio
Pubblico (mostra in questa pagina) Privato (invia solo a Paul David Redfern) Commento pubblico o privato
Cliccando su "invia il messaggio" accetto che il mio nome e la mail vengano salvate per la corretta erogazione del servizio


  • Codice:GA128617
  • Tipo:Arte digitale
  • Creata nel:2010
  • Archiviata il:giovedì 12 aprile 2018