EFFIGIE

2018

Io che ti sono amico ho paura di disturbare i tuoi silenzi
Nel giorno del suo compleanno ti penso in lacrime per
la sua eterna mancanza.
Su di uno schermo hai condiviso un albero spoglio dove un volto
posa incastonato nel legno con similitudine al viso tuo con
le palpebre socchiuse perdersi in un sospiro anelante di pace
ricordando l'uomo da te amato cerchi le tracce di un percorso
astrale per unire le vostre anime in una luce divina indistruttibile
lungo un sentiero d'alberi in fiore


Minorca 2018
Informazioni tecniche
  • Codice Gigarte.com:GA128583
  • Codice personale:44129
  • Stile:00
Lascia un commento / scrivimi
Inserisci il tuo nome
Inserisci un indirizzo email corretto
Inserisci un messaggio
Pubblico (mostra in questa pagina) Privato (invia solo a Renato Re) Commento pubblico o privato
Cliccando su "invia il messaggio" accetto che il mio nome e la mail vengano salvate per la corretta erogazione del servizio


  • Codice:GA128583
  • Tipo:Poesia
  • Creata nel:aprile 2018
  • Archiviata il:mercoledì 11 aprile 2018

Archiviazione Certificata
by GIGARTE.com

Si certifica che l'artista Renato Re sabato 14 aprile 2018 ha archiviato la foto dell'opera GA128583 dal titolo "EFFIGIE"