Simone

2007




Ho letto quello che la mano tua ha scritto su di un vergine
foglio bianco, ho letto dentro di te la solitudine fattasi
dura e immota pietra e chissÓ quando un evento la smuoverÓ
dalla sua nicchia facendola rotolare per il pendio verso
un mondo fiorito verso il profumo della vita.
Oh! novello poeta fa si che il dono che ti Ŕ stato dato
ti aiuti a poetare le pi¨ immaginabili belle e calde parole
d'amore, ti aiuti a scacciare dalla mente le nefande
occulte ombre, parla con te stesso,trova la forza di
schiacciare l'insidioso scorpione e che il suo veleno non
entri nel tuo giovane sangue e non imputridisca l'essenza
della tua anima.
Simone la tua vita donala alla luce, alla pura amicizia ,
all'amore per una donna e per tua madre e avrai trovato
te stesso.








Vimodrone 2007







Informazioni tecniche
  • Codice Gigarte.com:GA54883
  • Codice personale:id44129
  • Tecnica: Ho letto quello che la mano
Informazioni sulla vendita
  • Disponibile: no
PROPOSTA D'ACQUISTO
Inserisci il tuo nome
Inserisci un indirizzo email corretto
Inserisci la tua proposta in euro
Inserisci un messaggio
Lascia un commento / scrivimi
Inserisci il tuo nome
Inserisci un indirizzo email corretto
Inserisci un messaggio
Pubblico (mostra in questa pagina) Privato (invia solo a Renato Re) Commento pubblico o privato


  • Codice:GA54883
  • Tipo:Poesia
  • Creata nel:2007
  • Archiviata il:gioved´┐Ż 21 luglio 2011

Archiviazione Certificata
by GIGARTE.com

Si certifica che l'artista Renato Re mercoled´┐Ż 11 gennaio 2017 ha archiviato la foto dell'opera GA54883 dal titolo "Simone"