A me caro

2011




Non odiare il mio essere uomo, non
son io che ha abusato della tua
innocenza, non son io che ha reciso
l'incompleta rosa.
Amami come io ti amo, non lapidare
la mia anima, lascia che il vento
si porti via i tuoi sopiti lamenti.
Amami come io ti amo, nell'illusione
d'essere padrone del tuo cuore a me
caro.




Vimodrone 2011


Informazioni tecniche
  • Codice Gigarte.com:GA55722
  • Codice personale:id44129
  • Tecnica: Non odiare il mio essere uomo, non
Lascia un commento / scrivimi
Inserisci il tuo nome
Inserisci un indirizzo email corretto
Inserisci un messaggio
Pubblico (mostra in questa pagina) Privato (invia solo a Renato Re) Commento pubblico o privato


  • Codice:GA55722
  • Tipo:Poesia
  • Creata nel:2011
  • Archiviata il:lunedì 22 agosto 2011

Archiviazione Certificata
by GIGARTE.com

Si certifica che l'artista Renato Re mercoledì 11 gennaio 2017 ha archiviato la foto dell'opera GA55722 dal titolo "A me caro"