Ti credevo amica

2001



Ti credevo amica, hai pianto dei miei pianti
hai compatito la mia triste vedovanza, hai
subito la mia confessata disperazione .
Ma un braccio s'Ŕ proteso per toccarmi il cuore
per ridarmi un sorriso e io l'ho afferrato perchŔ
mi sentivo vuoto d'amore .
Ti credevo amica, ma nella mia ritrovata felicitÓ
ti ho persa .





a. G..... Milano 2001
Informazioni tecniche
  • Codice Gigarte.com:GA60227
  • Codice personale:id44129
  • Tecnica: Ti credevo amica, hai pianto dei miei pianti
Informazioni sulla vendita
  • Disponibile: no
PROPOSTA D'ACQUISTO
Inserisci il tuo nome
Inserisci un indirizzo email corretto
Inserisci la tua proposta in euro
Inserisci un messaggio
Lascia un commento / scrivimi
Inserisci il tuo nome
Inserisci un indirizzo email corretto
Inserisci un messaggio
Pubblico (mostra in questa pagina) Privato (invia solo a Renato Re) Commento pubblico o privato


  • Codice:GA60227
  • Tipo:Poesia
  • Creata nel:2001
  • Archiviata il:luned´┐Ż 16 gennaio 2012

Archiviazione Certificata
by GIGARTE.com

Si certifica che l'artista Renato Re mercoled´┐Ż 11 gennaio 2017 ha archiviato la foto dell'opera GA60227 dal titolo "Ti credevo amica"