Gli Angeli stanno nel sole

2012




Quando da ragazzi giocavamo nei dorati campi e coglievamo
rossi papaveri nel vento dell'estate masticando semi di
grano per tener lontano le strette dello stomaco mai sazio
mentre la lodola ferma nel sole batteva le ali cantando
noi ci s'imbruniva l'innocente viso e il bianco luceva dai
nostri spensierati sorrisi,ci mettemmo a fingere una guerra
sul dorso di immaginari cavalli, ma la spavalderia di un
ragazzo assoldato volle metterci alla prova e col fucile
puntato scelse me e Nanu, ci mise a braccia aperte contro
la cinta della scuola, prese la mira e si sentì lo sparo
vedemmo un grosso buco nel forato di cemento dove le nostre
mani si univano, non avvertimmo nessuna paura perchè morire
da tremebondi non era da eroi e se si moriva saremmo ascesi
con gli Angeli nella luce del sole.
Perchè inconsapevoli dell'assurdità di un gioco così
pericoloso in una realtà così cruda così disumanizzata da
regimi fratricidi.
Una voce si sentì dire e se li uccidevi?
Ribelli! erano ribelli!
Ribelli di solo nove e dieci anni.





Mlano 1945. Vimodrone 2012
Informazioni tecniche
  • Codice Gigarte.com:GA60261
  • Codice personale:id44129
  • Tecnica: Quando da ragazzi giocavamo nei dorati campi
Informazioni sulla vendita
  • Disponibile: no
PROPOSTA D'ACQUISTO
Inserisci il tuo nome
Inserisci un indirizzo email corretto
Inserisci la tua proposta in euro
Inserisci un messaggio
Lascia un commento / scrivimi
Inserisci il tuo nome
Inserisci un indirizzo email corretto
Inserisci un messaggio
Pubblico (mostra in questa pagina) Privato (invia solo a Renato Re) Commento pubblico o privato


  • Codice:GA60261
  • Tipo:Poesia
  • Creata nel:2012
  • Archiviata il:mercoled� 18 gennaio 2012

Archiviazione Certificata
by GIGARTE.com

Si certifica che l'artista Renato Re mercoled� 11 gennaio 2017 ha archiviato la foto dell'opera GA60261 dal titolo "Gli Angeli stanno nel sole"