Non dimentico

2012




Ti chiedo perdono molte volte perdono se il mio vivere
si Ť allontanato dalla pietra dove le tue spoglie furon
adagiate e i fiori recisi vissero solo per poche albe.
Il fuoco purificatore si portÚ via ogni parvenza di vita
e tutto divenne cenere, si son salvati solo i ricordi
nell'infinito dell'animo e nel memore ricordare.
Ti chiedo perdono e ancora perdono se io vivo il calore
di una nuova vita, senza mai tradire la poesia del mio
passato.


A. Gio. Vimodrone 2012
Informazioni tecniche
  • Codice Gigarte.com:GA60979
  • Codice personale:id44129
  • Tecnica: Ti chiedo perdono molte volte perdono se il
Lascia un commento / scrivimi
Inserisci il tuo nome
Inserisci un indirizzo email corretto
Inserisci un messaggio
Pubblico (mostra in questa pagina) Privato (invia solo a Renato Re) Commento pubblico o privato


  • Codice:GA60979
  • Tipo:Poesia
  • Creata nel:2012
  • Archiviata il:mercoledì 08 febbraio 2012

Archiviazione Certificata
by GIGARTE.com

Si certifica che l'artista Renato Re mercoledì 11 gennaio 2017 ha archiviato la foto dell'opera GA60979 dal titolo "Non dimentico"