Chissà

2010





La chioma del giovin Simon libera
al vento del verano si confonde
nei chiaroscuri dei palmizi lungo
l'assolata distesa mediterranea.
Appoggiato con le spalle a un grosso
masso , guarda l'arrivo dell'onda
nel suo perpetuo infrangersi donandosi
ripetutamente alla vastità del mare.
Chissà se la sua sensibilità romantica
di teatro le farà pensare che l'amore
il vero amore può essere eternamente
ripetibile donandosi con tutta l'anima
alla sola sua compagna?
Scuotendo la bella folta chioma stende
lo statuario suo essere al sole in terra
di Spagna.





Spagna 2010
Informazioni tecniche
  • Codice Gigarte.com:GA65503
  • Codice personale:id44129
  • Tecnica: La chioma del giovin Simon libera al ven
Lascia un commento / scrivimi
Inserisci il tuo nome
Inserisci un indirizzo email corretto
Inserisci un messaggio
Pubblico (mostra in questa pagina) Privato (invia solo a Renato Re) Commento pubblico o privato
Cliccando su "invia il messaggio" accetto che il mio nome e la mail vengano salvate per la corretta erogazione del servizio


  • Codice:GA65503
  • Tipo:Poesia
  • Creata nel:2010
  • Archiviata il:martedì 12 giugno 2012

Archiviazione Certificata
by GIGARTE.com

Si certifica che l'artista Renato Re mercoledì 11 gennaio 2017 ha archiviato la foto dell'opera GA65503 dal titolo "Chissà"