Il suo canto

2012



Lei come l'usignolo canta alla luna
la melodia che ruba il cuore del poeta
per tanto Ŕ bella la voce che le vien
dall'animo.
E le parole si confondono dal fruscio
delle oscurate fronde e nel trasparire
di tremule stelle, nella calda notte
d'agosto.
Lei sola al centro dell'arena tinta di
luci invita col sorriso al plauso infinito
a promuovere la liricitÓ del suo bel canto
al sentimento della vita.




Angera 2012
Informazioni tecniche
  • Codice Gigarte.com:GA66786
  • Codice personale:id
  • Tecnica: Lei come l'usignolo canta alla luna la melodi
Lascia un commento / scrivimi
Inserisci il tuo nome
Inserisci un indirizzo email corretto
Inserisci un messaggio
Pubblico (mostra in questa pagina) Privato (invia solo a Renato Re) Commento pubblico o privato


  • Codice:GA66786
  • Tipo:Poesia
  • Creata nel:2012
  • Archiviata il:giovedì 02 agosto 2012

Archiviazione Certificata
by GIGARTE.com

Si certifica che l'artista Renato Re mercoledì 11 gennaio 2017 ha archiviato la foto dell'opera GA66786 dal titolo "Il suo canto"