Non sapevo dipingere

2013




I miei occhi guardavano il bello della vita
ma a quarantanni in un giorno si spensero
e il mio vedere fu solo memoria di colori
e di luoghi vissuti, mentre la mano esitava
sui muri e il cammino su compassionevoli
sentieri persi dove alle fragili parole
di chi mi ha amato davo loro la fede nella
speranza.
Pensavo nella solitudine della notte, vorrei
dipingere il colore del cielo con tanta luce
risorta dal buio.
I miei occhi guarirono e presi i pennelli e
mi meravigliai di saper dipingere le tele
il primo quadro furono delle rose, lo posai
sul davanzale ad asciugare la tempera e vidi
i colori dell'arcobaleno nascere nella volta
del cielo dopo lunghi giorni d'incessante
pioggia.


Milano1977 Vimodrone 2013

Informazioni tecniche
  • Codice Gigarte.com:GA80243
  • Codice personale:id44129
  • Tecnica: I miei occhi guardavano il bello della vita
Lascia un commento / scrivimi
Inserisci il tuo nome
Inserisci un indirizzo email corretto
Inserisci un messaggio
Pubblico (mostra in questa pagina) Privato (invia solo a Renato Re) Commento pubblico o privato


  • Codice:GA80243
  • Tipo:Poesia
  • Creata nel:2013
  • Archiviata il:martedì 08 ottobre 2013

Archiviazione Certificata
by GIGARTE.com

Si certifica che l'artista Renato Re mercoledì 11 gennaio 2017 ha archiviato la foto dell'opera GA80243 dal titolo "Non sapevo dipingere"