Plenitud

2015


Apri il cancello e lascia che il viandante scruti plenitud
e assapori nell'ombra l'aria salsa che vien dal mare
seduto su di uno scranno di sasso dove l'umido muschio
s'abbarbica e vive con l'acqua persa dalle gronde del tetto.
Gli occhi stanchi chiudono le palpebre al sonno e tu lascia
che al suo risveglio trovi la via aperta nel proseguo del
cammino e se ruba un fiore dal tuo giardino perdonalo
l'ha preso per ricordo della tua discreta ospitalitÓ.
Plenitud un oasi romantica dove la poesia va d'accordo con
la bontÓ dell'animo e un albero viene chiamato albero
dell'amore.


A Francisco Y Ana
2015
Informazioni tecniche
  • Codice Gigarte.com:GA99051
  • Codice personale:44129
  • Tecnica: Apri il cancello e lascia che il viandante scrut
Informazioni sulla vendita
  • Disponibile: no
PROPOSTA D'ACQUISTO
Inserisci il tuo nome
Inserisci un indirizzo email corretto
Inserisci la tua proposta in euro
Inserisci un messaggio
Lascia un commento / scrivimi
Inserisci il tuo nome
Inserisci un indirizzo email corretto
Inserisci un messaggio
Pubblico (mostra in questa pagina) Privato (invia solo a Renato Re) Commento pubblico o privato


  • Codice:GA99051
  • Tipo:Poesia
  • Creata nel:2015
  • Archiviata il:marted 09 giugno 2015

Archiviazione Certificata
by GIGARTE.com

Si certifica che l'artista Renato Re mercoled´┐Ż 11 gennaio 2017 ha archiviato la foto dell'opera GA99051 dal titolo "Plenitud"