Vivere e non vivere

Poesia

Rabbia, dolore, paura, disincanto, ma anche forza, coraggio, determinazione e volontà di non abbandonare mai i propri ideali. Questi i compagni del viaggio emozionale di Julie, vittima, salvata, non senza tributo, in extremis, da un femminicidio, nel noir ''Splendente armonia'' e, cuore pulsante di ''Vivere e non vivere'', raccolta di liriche, che attraverso i colori dell'ombra e della luce, ne dipingono i sentimenti e gli stati d'animo, durante il percorso che la porterà, dall'ingenuità dell'amore per l'uomo sbagliato e, dalla scarsa fiducia nelle sue qualità, attraverso la lenta ripresa, fino ad una nuova consapevolezza di sé. Non più un Lilium, candido e delicato, ma un Hydrangea, forte e determinata, come la donna nuova che ora è, che vede il suo essere pittrice, non più solo un sogno, con gli occhi dell'innocenza, ma una realtà concreta, come l'essere padrona del suo destino.

Il libro è disponibile!

Vai al sito dedicato per ottenere maggiori informazioni e acquistare una copia del libro.

Lascia un commento / scrivimi
Inserisci il tuo nome
Inserisci un indirizzo email corretto
Inserisci un messaggio
Pubblico (mostra in questa pagina) Privato (invia solo a Sabrina Gatti) Commento pubblico o privato
Cliccando su "invia il messaggio" accetto che il mio nome e la mail vengano salvate per la corretta erogazione del servizio