"Tra la Pop Art e il Naif in Sardegna"

L’Associazione culturale Spazio 61, proseguendo nell’intento di dare un proprio contributo costruttivo alle idee dei singoli artisti, dopo le annuali e ormai consolidate rassegne “generaliste” come “Ciao Primavera” e “Autunno in città”, ha progettato questa bellissima mostra collettiva che ci trascina verso un mondo d'arte fatto di unicità e creatività e che potrebbe essere la prima di una possibile futura serie a carattere monotematico. Nasce così l'idea di “Tra la Pop Art e il Naif in Sardegna” in cui esporranno otto artisti dalla spiccata personalità artistica ricca di creatività fantastica e capaci di dare forti emozioni: “Le Amiche di Freya”, Stefania “EN” Faedda, Paolo Laconi, Luigi Lai, Danilo Murtas, Massimo “Map” Piga, Donatella Sechi e Gina Tondo. “Otto artisti che lasciano tra le pareti, le loro tracce vitali, a metà tra l'anima Pop, più appassionata e distratta, e l'indole Naif che sfiora invece il languore ammaliante dei loro soggetti dipinti”, come scrive Chiara Ciri nella sua presentazione critica.
L'esposizione si svolgerà allo Spazio 61 (in via dei Genovesi 48 a Cagliari, quartiere Castello), dal 29 Agosto al 6 Settembre 2015.

  • Pubblicata venerdì 21 agosto 2015

  • Da Spazio 61

Lascia un commento / scrivimi
Inserisci il tuo nome
Inserisci un indirizzo email corretto
Inserisci un messaggio
Pubblico (mostra in questa pagina) Privato (invia solo a Spazio 61) Commento pubblico o privato
Cliccando su "invia il messaggio" accetto che il mio nome e la mail vengano salvate per la corretta erogazione del servizio


  • Pubblicatavenerdì 21 agosto 2015