La notte delle stelle

2011

Notte di stelle cadenti, notte di desideri.
Respiro il vento di questa sera,
mi porta ricordi lontani d’infanzia.
Ricordi di festa, bancarelle e dolci,
bandierine colorate, danze eleganti,
memorie d’incenso e profumo d’erba.
Gira la giostra e musica lontana risuona
danzano gli amanti vestiti a festa.
Io immobile mi perdo lassù tra le stelle,
tra tante luci in questa notte si celebrò
l’amore,
tra tante stelle io rimango con il nasino
all’insù.
Mi perdo pensando a ciò che vorrei, perdendomi il presente.
E’ tutto così breve come una stella che cade
mentre io guardavo altrove…



Informazioni tecniche
  • Codice Gigarte.com:GA89311
  • Tecnica:Notte di stelle cadenti, notte di desideri. Respi
Informazioni sulla vendita
  • Disponibile: no
PROPOSTA D'ACQUISTO
Inserisci il tuo nome
Inserisci un indirizzo email corretto
Inserisci la tua proposta in euro
Inserisci un messaggio
Lascia un commento / scrivimi
Inserisci il tuo nome
Inserisci un indirizzo email corretto
Inserisci un messaggio
Pubblico (mostra in questa pagina) Privato (invia solo a Valentina Spina) Commento pubblico o privato


  • Codice:GA89311
  • Tipo:Poesia
  • Creata nel:agosto 2011
  • Archiviata il:domenica 10 agosto 2014