Benvenut@ nel mio sito

Gianfranco Zenerato rientra in quella corrente di artisti degli anni settanta, severi messaggeri nei confronti della società occidentale. Mentre il milanese Antonio Recalcati e il romano Franco Mulas esprimevano rabbia sociale, al contrario Zenerato è portatore di uno struggente avvertimento, dove la sconfitta dell'uomo può rappresentare anche l'anticamera di una laica redenzione. Si tratta di una visione densa di significati simbolici, di un pittore di scuola moderna, che con talento sa conciliare la ricerca con la sperimentazione. (Paolo Levi) Leggi tutto»

Scopri tutte le opere disponibili nel mio negozio online

opera-o353-posttechnologica

OPERA O353 - POST-TECHNOLOGICA...
acquista

opera-o373-postnuclear-land

OPERA O373 - POST-NUCLEAR LAND...
acquista

opera-o365-posttechnologica

OPERA O365 - POST-TECHNOLOGICA...
acquista
Nuove notizie
leggi tutte»
connessionitra-sogno-segno-e-simbolo

Scritto il 22/08/2017 - Gianfranco Zenerato e Wanna Soffiatti espongono le loro opere nella splendida sede del "Torrione di Legnago" (Vr) dal 2 al 10 settembre 2017 dalle 20.00 alle 23.00. (E' possibile visitare la mostra in altri orari contattando il n.ro 3483382624) Leggi tutto»

Libri / cataloghi consigliati
visualizza tutti»
dune-siamo-blocchi-di-sabbia-gravati-dal-vento Dune [siamo blocchi di Sabbia gravati dal Vento]

Ritorna Aurora Psyche Aldebaran, la sognante e ironica protagonista di “Mandorle e Arance”. L'avevamo lasciata scossa, turbata, alle prese con una sce [...] Leggi tutto»

gianfranco-zenerato GIANFRANCO ZENERATO

Catalogo delle opere di Gianfranco Zenerato Leggi tutto»

mandorle-e-arance-ovvero-rifuggi-l-apparenza Mandorle e arance ovvero: rifuggi l'apparenza

Toscana, maggio 2007. Meno. 72. ore. Aurora Psiche Aldebaran è una tredicenne dal nome assurdo ed una famiglia tanto allargata quanto strampalata. Fig [...] Leggi tutto»