CRITICA INCISORIA DI MOJA

Moja sviluppa la sua creatività anche nell' arte incisoria, ricerca e studio sono gli elementi principali che accompagnano l' artista nello sviluppo di diverse tecniche artistiche,stili che seguono periodi storici differenti contribuiscono a formare una produzione artistica di valido spessore. Nelle incisioni Moja estende lo sviluppo sulla figura comunicando il mondo interiore dell' essere umano. Nelle opere incisorie risaltano la profonda unione di tre componenti principali : l' entità fisica e materiale , le radiazioni luminose e la forza vitale che assemblate descrivono una realtà sostenuta che un mondo soprannaturale , il mondo notturno dell' invisibile e dei sogni . Moja descrive il mondo notturno delle forme naturali che si animano nell' oscurità, alberi dalle sembianze umane , figure stilizzate vivono corteggiamenti e momenti intimi , inseguimenti e movimenti affiatati conducono le figure in una danza che anima boschi e cieli notturni. Con abilità tecnica Moja descrive un gioco grafico di linee sistemate sulle lastre attraverso intrecci incisivi , spazi bui e segni luminosi generano attosfere suggestive. Le figure surreali diventano simbolo di esistenza e di profonda ricerca antropologica.









































































































di Silvia Maione
Critico d'Arte
2016

Opera di riferimento

  • Pubblicazione:Archivio Monografico dell' Arte Italiana
Lascia un commento / scrivimi
Inserisci il tuo nome
Inserisci un indirizzo email corretto
Inserisci un messaggio
Pubblico (mostra in questa pagina) Privato (invia solo a Moja) Commento pubblico o privato
Cliccando su "invia il messaggio" accetto che il mio nome e la mail vengano salvate per la corretta erogazione del servizio