Naturalità

Opere tenue e delicate da colori naturali come quelli vegetali e thé, creazioni che esprimono emotività data dai miei versi poetici.

Di Massimo Falegnami

Manifestarsi

Mista, Tela, 2022

Tela: fondo stucco liquido e sale, tessuto e spago, colore naturale vegetale, riporto nel retro i miei versi poetici ispiratori, versi: - Manifestarsi - Esprimere l’evoluzione interiore - svelando la bellezza nascosta in sé - esternando tutto l’ardore - che mostra la propria psiche - lasciando andare ogni valutazione altrui - sviluppando il proprio essere - per ciò che desidera - andando incontro al proprio fine - disponendo di tutte le potenzialità - con la certezza - di rendere unica l’esistenza - vissuta nella pienezza dell’amore - e con lo stesso amore - tornare a vivere l’infinito - dell’essenza divina

2 Naturalità

Orizzonti

Mista, Tela, 2022

Tela: fondo stucco liquido e sale, fili e brandelli di tessuto, colore naturale vegetale, sono riportati i miei versi poetici nel retro i quali hanno ispirato l'opera, versi: - Orizzonte - Resto immobile a guardare - lo spazio infinito - cercando di comprendere - ciò che desidero ricevere -   Mi tuffo tra i pensieri passati - cercando di non affondare - nell’abisso dei rimpianti - per non possederti ancora -   Osservo quel confine sottile - tra l’avere e possedere - mi perdo tra le onde spumeggianti - e mi lascio trasportare - dalle sfumature di un tramonto in solitario

4 Naturalità

Intrappolato

Mista, Tela, 2022

Tela: fondo stucco liquefatto e sale, spago intrecciato, colorato con diverse qualità di thé, nel retro sono riportati i miei versi poetici ispiratori per l'opera, versi: - Intrappolato - Sentire fortemente l’esigenza di fuggire - dalla struttura mentale complessa - e liberarmi dall’immaginazione - di sentirmi privo di pregiudizi - di tutto ciò che non mi appartiene - ma che selvaggiamente è stato imposto - per essere in linea - con l’ammasso di menti intorpidite - Abbandono l’oscurità dell’intelletto - in cui sono intrappolato - percorro la mia evoluzione - dirigendomi verso l’essere assoluto - dove esprimere - tutta la mia follia di libertà

6 Naturalità

Liberarsi

Mista, Tela, 2022

Tela: fondo stucco liquido con sale, tagli verticali da dove esce del tessuto, spago intrecciato, colorato con il thé di diversa qualità, nel retro riporto i miei versi ispiratori dell'opera, versi: Liberarsi - Dominati da una realtà incontrollabile - cerchi di emergere - dagli stessi tuoi condizionamenti - sfuggendo dalle tue angosce - di legami intorpiditi - annodati da sentimenti intersecati - che annullano il tuo essere - Vorresti liberarti di emotività ruvide - redimere ferite antiche - di cui vorresti sciogliere - lasciandoti andare - e ritrovare il proprio potere - dell’essenza vitale

8 Naturalità

Crepe Velate

Mista, Tela, 2022

Tela: fondo stucco liquido e sale, tagli verticali coperti da tessuto, ho riportato nel retro i miei versi poetici i quali hanno ispirato l'opera, versi: Crepe Velate - Posare lo sguardo confuso - intravvedendo il mondo al di fuori di sé - da crepe velate di apparenze - gelide come un manto innevato - e scorgere riflessa l’immagine - del proprio rammarico - che scopre un’inquietudine deturpata del proprio senso dell’essere emergendo al centro della coscienza - infangata da inquietudini - di non essere ciò credevi - limitando il procedere nel proseguire - il proprio cammino

10 Naturalità

Intensamente Te

Mista, Tela, 2022

Tela: fondo stucco liquefatto e sale, taglio orizzontale che lascia intravedere tessuto raggrinzito oro e fuoriuscita dei brandelli di tessuto, colorato con il thé, nel retro dell'opera riporto i miei versi poetici che hanno ispirato la creazione. Versi: Intensamente Te - La mia pelle si accappona - al pensiero di averti ancora - nutro l’esplosione - generata dalla mia anima - eruttando l’essenza assoluta - coscienziosa e infinita - Rabbrividisco riosservando - mentalmente ciò che abbiamo vissuto - intensamente e profondamente - attimi che niente e nessuno - potrà portarci via - neppure il tempo - il quale alimenta in me - il volere ancora te

12 Naturalità

Tempo Sfuggente

Mista, Tela, 2022

Tela: fondo carta velina, tessuto e corde, colorato con il thé, riporto nel retro i miei versi poetici i quali mi hanno ispirato, versi: - Tempo Sfuggente - Rovistando tra reminiscenze - comprendo quell’intervallo sperimentato - tra tempi vissuti in similitudine  - Tempo adolescenziale - vagano le incerte fantasie - desiderando di perseguirle  - Tempo compiuto - rammarico per occasioni perdute - incertezza nell’affrontare inadeguatezze  - Tempo saggezza - senti il capolinea giungere - ormai ti affretti lentamente - solleciti la mente e adagi il corpo

14 Naturalità

Trasversale

Mista, Tela, 2022

Tela, fondo carta velina e stucco con semi di thé con fori trasversali dove fuoriesce del tessuto, colorato con il thé, sono riportati nel retro i miei versi poetici che mi hanno ispirato l'opera, di seguito i versi: Trasversale - Percorrere un passaggio - intrinseco di ostacoli - avanzando nel profondo - della piacevolezza neutralità - accogliendo ciò che scivola via - come una pioggia dorata che nutre il tuo intimo - e solleva la tua anima - ondeggiando in armonia - con il respiro lieve - attraversando delicatamente - ciò che devia il tuo cammino

16 Naturalità

Scuarcio

Mista, 2022

Tela: fondo stucco spatolato, con taglio trasversale da cui esce tessuto e pezzi di spago, colorato con due tipi di thé, nel retro ho riportato i miei versi che hanno ispirato l'opera, versi: Squarcio - Voltarsi indietro - a considerare i propri errori - ciò che avevi raggiunto - e ciò che è sfuggito - senza averne alcun conto - il dolore avvolgente - per non possedere il tempo - di potersi riscattare - lacera il tuo intimo - squarciando il cuore e l’anima - lasciandoti sospeso - ad ammirare l’amarezza - di giorni andati

18 Naturalità

Avvolgersi

Mista, Tela, 2022

Fondo gesso spatolato con semi di thé, al centro forma un vortice con striscia di tessuto, mi sono ispirato dai miei versi poetici i quali sono riportati nel retro dell'opera, di seguito li riporto: Avvolgersi - Sollevato da un lieve turbinio - avvolgo le emozioni intense - nel cerchio della vita - troppo spesso girando intorno - senza trovare via d’uscita - come in un mulinello sento - risucchiarmi le forze - in un’aspirale di gemiti- che vorticano nella mente - e sentirsi soffocare - da granelli di sabbia - che vorticando intorno - all’essere più nascosto - in quel senso inespressivo - e neutro nella ricerca - di un amore ormai perso

20 Naturalità

Viaggio nell'Oscurità

Mista, Tela, 2022

Titolo: "Viaggo nell'Oscurità" Tela: 70x50x3,5 Tecnica mista: fondo stucco liquefatto con polvere di carbone e sale, tagli trasversali ricoperti da brandelli di tessuto, ispirato dai miei versi: - Viaggio nell’Oscurità - Coricarmi e lasciarmi andare - tra le braccia delle tenebre - intraprendere un viaggio astrale - tutto accade senza fare rumore - tra scintillii argentei - in quel ruvido elevarsi e precipitare - di immagini sfocate e irreali - Viaggio nell’ignoto - distante dalla realtà conosciuta - sperimentando nuove congiunture - librarsi in dimensioni inesplorate - incosciente volteggio privo di materia - Apro gli occhi e mi ritrovo nel qui e ora

22 Naturalità

" La vita è il mio specchio... Riflette il mio essere! "