Loading

Solitudine

Acrilico, tela, 2020

solitudine

Hai lo sguardo perso dentro di te, il cuore è trafitto e appeso a un gancio con una catena nera che rifiuta di spezzarsi. I tuoi pensieri tristi si librano al cielo contro la tua volontà. Tu li guardi impotente. I colori sono fuggiti via. Stringi il cuscino con uno sforzo sovrumano per raggiungere e abbracciare ciò che è stato. Ma non tornerà perché l’acqua del fiume della vita non è mai più la stessa.
Non arrenderti.
Forse quel passato non era così bello e vero, altrimenti non sarebbe finito così, crollando come un castello di carte. Forse lo volevi tu in questo modo. Hai vissuto un sogno bellissimo e ora è arrivato il risveglio. Duro.
Ma non arrenderti.
Dopo ogni notte c’è sempre un nuovo inizio e la rugiada del mattino promette un’altra primavera. Questa volta sarà vera, se ci credi. C’è l’odore umido di un campo di fiori, c’è qualcosa che ti aspetta e ti sorprenderà, come l’alba dopo un incantesimo, come l’acqua che sgorga da un blocco di ghiaccio, come le lacrime di una nuova felicità.
Ma ti prego, non arrenderti.
Oggi è un altro giorno. Forse è il tuo momento.

Informazioni generali

  • Codice Gigarte.com:GA165436
  • Tipo:Pittura
  • Creata nel:2020
  • Archiviata il:venerdì 05 giugno 2020

Informazioni tecniche

  • Misure:80 cm x 60 cm x 4 cm
  • Tecnica:Acrilico
  • Stile:figurativo moderno
  • Supporto:tela

Informazioni sulla vendita

  • Collezione:L'Aquila, studio
  • Disponibile: SI
PROPOSTA D'ACQUISTO

TORNA ALLE OPERE

PROPOSTA D'ACQUISTO

Informazioni e condizioni di vendita dell'artista

Sei un utente reale?
Cliccando su "invia la tua proposta" accetto che il mio nome e la mail vengano salvate per la corretta erogazione del servizio

LASCIA UN COMMENTO / SCRIVIMI

PRIVACY
Pubblico (mostra in questa pagina)
Privato (invia solo a Antonio Zenadocchio)
Sei un utente reale?
Cliccando su "invia il messaggio" accetto che il mio nome e la mail vengano salvate per la corretta erogazione del servizio