A OGNI ASSALTO

2012

A OGNI ASSALTO

Come l’onda del mare,
ti avvicini
ed arretri.

E mi cerchi
e mi parli
e mi tenti.

Ed io t’amo
e ti aspetto
e ti bramo.

Tutti i giorni.
La notte.
Nei sogni.

Come l’onda del cuore,
che s’infrange
e si estingue.

Mi costringi alla vita
e sorridi d’amore
e scompari.

E vacillo,
a ogni assalto.

Per rialzarmi
più forte.

E mutato
in uccello di mare.

Ti circondo di voli
e di tuffi.

E fecondo i tuoi occhi
e vi semino stelle.

Col mio battito
d’ali.
Informazioni tecniche
  • Codice Gigarte.com:GA70218
  • Tecnica:A OGNI ASSALTO Come l’onda del mare, ti avvici
Lascia un commento / scrivimi
Inserisci il tuo nome
Inserisci un indirizzo email corretto
Inserisci un messaggio
Pubblico (mostra in questa pagina) Privato (invia solo a Arcangelo Delfino) Commento pubblico o privato


  • Codice:GA70218
  • Tipo:Poesia
  • Creata nel:2012
  • Archiviata il:martedì 20 novembre 2012